Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità Verucchio

Verucchio Music Festival svela il nuovo cartellone: tra i big sul palco Fresu e Cammariere

La manifestazione festeggia la 37esima edizione con sei serate all'insegna della grande musica

La musica vola alta in Valmarecchia e si ferma sul sagrato della Chiesa Colleggiata per la nuova edizione del Verucchio Music Festival, in programma dal 23 al 31 luglio. La kermesse vede nuovamente la direzione artistica curata da Ponderosa Music & Art che presenta un cartellone in sei appuntamenti tra jazz, musica d’autore e protagonisti della scena indipendente italiana, pronti a conquistare il pubblico da piazza Battaglini.

"Il Music Festival è una di quelle tradizioni sempre più radicate nella nostra cittadina e nella sua comunità. Un evento dal respiro non solo locale, ma nazionale e internazionale capace con la sua forza di non farsi piegare neanche da una pandemia planetaria come quella che stiamo purtroppo combattendo da oltre un anno. Era il 1985 quando si aprì il primo sipario, sono passati 36 anni e questa 37esima edizione ci conferma la maturità di un Festival capace di non farsi etichettare e di non farsi imbrigliare in connotazioni ben definite se non quella dell’assoluta “libertà” musicale. La manifestazione ha attraversato mille generi, si è nutrita delle varie contaminazioni, è cresciuta e si è radicata senza radicarsi in uno in particolare: li abbraccia tutti, si fidanza con tutti, non ne sposa nessuno facendo di questo un punto di forza - afferma la sindaca Stefania Sabba - ringraziando “Ponderosa per aver risposto ancora una volta presente in un momento così difficile per tutti e per essere riuscita a mettere insieme un cartellone di spettacoli che si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative definite per i protocolli sanitari attualmente vigenti, permettendo agli spettatori di godersi gli eventi in piena tranquillità e sicurezza”.

Il cartellone

Il primo appuntamento è per venerdì 23 luglio con Paolo Fresu (tromba e flugehorn) e Daniele Di Bonaventura (bandoneon): dopo essersi incontrati nei concerti del magistrale Mistico Mediterraneo creato insieme al celebre ensemble vocale corso A Filetta e pubblicato poi su disco dalla ECM, Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura hanno scoperto una profonda affinità sviluppando una poetica comune in diverse esibizioni dal vivo tra cui il progetto concertistico ispirato a Corto Maltese, l'indimenticabile personaggio delle avventure a fumetti disegnate da Hugo Pratt.

Sabato 24 luglio sale sul palco di Verucchio Sergio Cammariere. Il cantautore-pianista calabrese si presenta affiancato dalla sua storica band, un team di grandi musicisti che da sempre sono al suo fianco: Daniele Tittarelli, Luca Bulgarelli e Amedeo Ariano. Lo spettacolo rispecchia l'animo e l'approccio musicale unico dell' artista, una perfetta combinazione tra intensi momenti di poesia, intrisi di suadenti atmosfere jazz?e coinvolgenti ritmi latini che accendono il live con calde atmosfere bossanova.

Ancora il pianoforte protagonista nella serata di domenica 25 luglio con Kenny Barron All Star Quartet: assieme a Steve Nelson, Peter Washington e Johnathan Blake, il pianista di Filadelfia (classe 1943) propone al pubblico una serata di grande musica jazz, tra standard rivisitati e composizioni comprese nell’ultimo disco “Without Deception” (2020).

Mercoledì 28 luglio sale a Verucchio Lucio Corsi: il cantautore toscano è accompagnato dalla sua super band (Marco Ronconi batteria, Filippo Scandroglio chitarra, Iacopo Nieri pianoforte, Giulio Grillo tastiere, Tommaso Cardelli basso), per una serata dedicata ai brani del suo ultimo disco “Cosa faremo da grandi” prodotto da Francesco Bianconi e Antonio Cooper Cupertino, assieme ad alcune sorprese.

Giovedì 29 luglio The Zen Circus arrivano al Festival in versione acustica: la band, punto di riferimento della scena indipendente italiana, attiva da 18 anni, si esibisce quest’estate in modalità inedita nel tour “L’ultima casa accogliente”.

La chiusura di Verucchio Music Festival è affidata sabato 31 luglio a Fulminacci: il giovane cantautore toscano, vincitore della Targa Tenco per la miglior opera prima e del Premio MEI per il miglior giovane dell’anno (entrambi vinti nel 2019), tra i protagonisti dell’edizione 2021 del Festival di Sanremo con la canzone “Santa Marinella”, presenta i brani del suo nuovo disco “Tante care cose” (2021) assieme alle composizioni del fortunato album d’esordio “La vita veramente” (2019).

Tutti i concerti hanno inizio alle ore 21,30, apertura porte ore 20.30. Prevendite on line da lunedì 21 giugno su ticketone, mailticket, vivaticket. Previste riduzioni per i residenti del Comune di Verucchio. Per informazioni: Ufficio IAT Verucchio tel. 0541/670222

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verucchio Music Festival svela il nuovo cartellone: tra i big sul palco Fresu e Cammariere

RiminiToday è in caricamento