Lunedì, 18 Ottobre 2021
Salute

Arnica: come e quando usarla

L'Arnica è una pianta utilizzata come rimedio naturale per dolori di varia origine a carico del sistema scheletrico, muscolare e connettivale grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e analgesiche

Conosciuta anche con il nome di “erba delle cadute”, l'arnica è una pianta medicinale appartenente alla famiglia delle lsteraceae e viene utilizzata come rimedio naturale contro il dolore causato da traumi o a seguito di un affaticamento muscolare (come indolenzimento e crampi).

Scopriamo insieme a cosa serve l’arnica, le sue proprietà e i prodotti migliori a base di arnica da utilizzare contro traumi, dolori muscolari e infiammazioni muscolo-scheletriche. 

A cosa serve l’arnica

Alcuni studi clinici hanno evidenziato l’inefficacia dell’arnica come rimedio omeopatico, mentre alcune evidenze suggerirebbero l'utilità dell'applicazione topica di arnica come rimedio antinfiammatorio e analgesico efficace contro:

  • Traumi
  • Contusioni
  • Dolore
  • Ecchimosi
  • Dolori da influenza, articolari e muscolo-scheletrici
  • Senso di indolenzimento.

L’arnica viene consigliata da molti farmacisti e medici tradizionali come un rimedio naturale efficace che svolge un’azione antinfiammatoria e analgesica e che può essere somministrato con la massima tranquillità anche nei bambini.

Come usare l’arnica

L’arnica può essere utilizzata in granuli in ambito omeopatico, mentre come rimedio fitoterapico si può presentare sotto forma di tintura, crema, unguento, pomata e gel da applicare localmente sulla zona da trattare.

È importante, inoltre, che l’applicazione topica dell’arnica, in qualunque sua forma, avvenga unicamente sulla cute integra, senza quindi escoriazioni o ferite aperte, evitando anche il contatto con occhi, bocca ed organi genitali.

Controindicazioni

In caso di ipersensibilità alla pianta o ad altre piante appartenenti alla stessa famiglia (come la camomilla) è importante evitare l’utilizzo dell’arnica. Inoltre, l’uso orale dell’arnica è fortemente controindicato in gravidanza e durante l’allattamento al seno.

I migliori prodotti topici a base di arnica

- Arnica Gel Forte 95% di Dulàc Pharma

Gel arnica per cavalli ad uso umano ideale prima e dopo l'attività sportiva, e molto utile per il rilassamento muscolare in caso di contusioni, gonfiori, muscoli affaticati e dolore. Formulato con acqua di Arnica Montana (95%), Salvia, Olio di Buriti, Calendula, Timo e Mentolo questo gel forte all’arnica si assorbe rapidamente, non unge, non appiccica, è realizzato in Italia, è dermatologicamente testato e ha una formulazione sicura e naturale.

Scoprila in vendita su Amazon.it

- Marco Viti Arnica Viti Gel Forte

Ottima come rimedio fitoterapico per contusioni e dolori muscolari, l'Arnica Viti Gel Forte contiene il 15% di tintura d’arnica, che ha un contenuto particolarmente alto di parti attive della pianta ed è prodotta in conformità ai requisiti della Farmacopea Europea.

Scoprila in vendita su Amazon.it

- Artica Hemp Plus - Crema con Arnica, Artiglio del Diavolo e Olio di Canapa

Una crema ricca di principi attivi vegetali ad azione rapida e duratura, realizzata con estratto di Arnica montana, Artiglio del diavolo, Canapa e Oli essenziali di canfora, mentolo ed eucaliptolo e utile nel trattamento degli stati dolorosi e infiammatori e per il trattamento dei sintomi quali dolore, infiammazione, gonfiore e rossore.

Scoprila in vendita su Amazon.it

- Erboristeria Magentina - Arnica Forte in Pomata

Questa pomata è un valido aiuto per il benessere fisico, in particolar modo per gli arti che sono sottoposti molto spesso a traumi di vario tipo, grazie alla sua formulazione a base di estratto secco titolato di arnica, estratto acquoso concentrato di arnica, burro karitè, olio di rosa mosqueta, olio di mandorle dolci, estratto oleoso di rosmarino, vitamina E, olio essenziale di cannella e olio essenziale di chiodi di garofano, tutti ottimi ingredienti per alleviare i fastidi provocati dai traumi. 

Scoprila in vendita su Amazon.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arnica: come e quando usarla

RiminiToday è in caricamento