Utenze

Costi nascosti addio: c’è chi fa della trasparenza la parola d’ordine

Internet veloce, chiamate illimitate e 12 mesi senza costi aggiuntivi

Stai pensando di cambiare operatore internet o di attivare una nuova rete domestica? Le offerte e promozioni mese in campo dagli operatori sono davvero molte tanto da ritrovarsi confusi e indecisi sulla scelta definitiva.  

Si tratta, spesso, di offerte accattivanti e volutamente concorrenziali, per sedurre il potenziale nuovo cliente. Tuttavia, può capitare che, una volta siglato il contratto, l’utente si trovi in bolletta una situazione diversa da quella annunciata dall’offerta e debba sostenere costi non inizialmente preventivati.

Extra costi: da dove arrivano?

I costi extra in bolletta da dove arrivano? Solitamente, le tariffe mensili delle promozioni non includono i costi di attivazione della nuova linea, i costi di passaggio al nuovo operatore, i costi di disattivazione dal precedente servizio, i servizi accessori e – se previsto – il modem.

Se nella maggior parte dei casi gli operatori propongono tariffe agevolate e promozioni relativamente ai costi di attivazione – sia con pagamenti una tantum o dilazionati sulle mensilità del contratto – ben più salati possono essere i costi di disattivazione, per cui ogni operatore applica un prezzo differente (che in alcuni casi può anche superare i 100 €).

Ci possono essere poi – come detto sopra – i servizi accessori, come la telefonia mobile, le piattaforme streaming o la Pay Tv, e il costo del modem, che può essere incluso o escluso, con possibilità di acquisto con un unico versamento o con pagamenti mensili.

Inoltre, prima di siglare un contratto di fornitura internet, per l’utente è estremamente importante verificare che sul contratto sia specificata con chiarezza un’eventuale variazione del canone nel corso del tempo.

Parola d’ordine: trasparenza

Un punto fermo per gli utenti è Linkem – azienda italiana di telecomunicazioni che propone servizi internet veloci senza linea fissa per la casa– che da sempre fa della trasparenza il proprio caposaldo.

Le offerte Linkem sono semplici, estremamente chiare nella loro proposizione e senza costi nascosti o sorprese in fattura. Attualmente Linkem propone l’offerta Linkem Promo Easy 12 mesi che comprende internet veloce – fino a 100 mbps – senza linea fissa e chiamate illimitate da casa con tecnologia Voip a 19,90 € al mese per il primo anno, poi 24,90 € al mese, con un contributo di attivazione di 48 € al mese suddiviso in 12 fatture.
Se vuoi avere maggiori informazioni sull’offerta esclusiva Linkem potrai compilare il form online per venire contattato da un operatore che risponderà a tutte le tue richieste.

Compila il form

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costi nascosti addio: c’è chi fa della trasparenza la parola d’ordine
RiminiToday è in caricamento