Coriano, la "Peppa" festeggia 101 anni. L'abbraccio del sindaco e dell'assessore

Nata il 3 maggio 1916 ha dedicato la vita di sacrifici alla crescita dei 5 figli, la famiglia conta ora anche 9 nipoti e 7 pronipoti

Il sindaco di Coriano, Domenica Spinelli, e l'assessore Roberto Bianchi a pranzo da Casadei Laura Giuseppina, da tutti conosciuta come Peppa in occasione delle sue 101 candeline. Nata il 3 maggio 1916 ha dedicato la vita di sacrifici alla crescita dei 5 figli (la famiglia conta ora anche 9 nipoti e 7 pronipoti), tutti presenti per ringraziare la "Peppa" non solo per tutto quello che ha fatto per la famiglia ma per l’intera frazione. La "Peppa" è sempre stata la prima a dedicarsi a coloro che in qualche modo potessero avere bisogno di un suo aiuto, una semplice visita, se ammalati, o materiale per quanto difficile fosse anche per lei “tirare avanti”. Una visita, quella degli amministratori, che ha fatto molto piacere a Giuseppina. "Ogni volta che incontriamo i nostri “anziani” ci accorgiamo che quanto riceviamo in questi momenti e molto più di quello che si sarebbe potuto immaginare, le persone sono “tempio” di valori, storia e tradizioni che difficilmente potremmo conoscere da qualsiasi libro", affermano Spinelli e BIanchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento