rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca

Da 50 anni sono impegnati in prima linea come farmacisti, l'Ordine premia tre colleghi storici

Il presidente Giulio Mignani ha ringraziato la categoria per i grandi sforzi effettuati durante questi quasi 3 anni di pandemia

Si è tenuta domenica, 11 dicembre, la cerimonia di consegna da parte dell'Ordine dei Farmacisti di Rimini delle targhe ai Colleghi che hanno raggiunto l'importante traguardo dei 40 e 50 anni di laurea e professione. La serata, svoltasi davanti a circa 150 Colleghi Farmacisti, ha visto alternarsi anche diversi momenti di aggiornamento per la professione. Dopo i saluti dell'amministrazione di Rimini, portati dall'assessore Francesco Bragagni, il presidente Giulio Mignani ha ringraziato la categoria per i grandi sforzi effettuati durante questi quasi 3 anni di pandemia che ora, grazie anche al lavoro dei farmacisti, sembra volgere al termine.

Ha inoltre relazionato sulle prospettive future della professione che deve fare tesoro delle nuove competenze acquisite durante l'emergenza, come ad esempio la somministrazione di vaccini e il ruolo cardine di professionista inserito in una nuova sanità digitale.

Non è mancato qualche momento di commozione durante i ringraziamenti alla storica segretaria dell'Ordine, Brunella Franchini, colonna portante dell'ente.

Sono seguiti poi gli interventi di Carlo Zecchin e Maurizio Frisoni, responsabili di Protezione Civile, che hanno spiegato come i farmacisti possano dare il proprio contributo anche come volontari, conformemente al loro spirito di solidarietà. Il professor Tumiatti ha relazionato poi sulla nuova offerta formativa dell'Università di Rimini, che ora offre un corso di Pharmacy, in lingua inglese capace di attirare studenti dall'estero ma anche di preparare i nostri studenti ad una carriera internazionale.

Infine sono stati accolti con una pergamena di benvenuto i nuovi Iscritti, accolti anche da Gian Maria Rossi, Presidente di Agifar, l'associazione che raggruppa i giovani farmacisti.

Sono stati premiati per i 50 anni di professione: Giuliano Bocchini, Anna Baldi e Paola Battistini.

Per i 40 anni: Achille Albanesi, Paola Baffoni, Maria Angela Balducci, Maria Grazia Banci, Rossella Barbaresi, Emanuela Battistini, Anna Bracotti, Leonardo Deluca, Luigi Fabbri, Barbara Gavioli, Nicola Gesualdo, Anna Innocenti, Luigi Emilio Liverani, Maurizio Martini, Giovanni Pagnini, Tiziana Pazzaglini, Maria Lodovica Pelliccioni, Paolo Pianini Mazzucchetti, Ester Renzi, Giuseppe Rinaldi, Franca Rinaldi, Raffaella Roncoroni, Rossella Semprini, Laura Suzzi Valli, Angela Tassinari, Marino Tenti, Vanna Vanni, Anna Veltri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da 50 anni sono impegnati in prima linea come farmacisti, l'Ordine premia tre colleghi storici

RiminiToday è in caricamento