L'aiutante di Bergoglio racconta il papa quando non era papa

Per anni è stato il braccio destro del papa Francesco quando questi era vescovo della megalopoli argentina Buenos Aires. Ora racconterà anche qualche “retroscena” dell'attività precedente al Papato di Bergoglio

Per anni è stato il braccio destro del papa Francesco quando questi era vescovo della megalopoli argentina Buenos Aires. Ora racconterà anche qualche “retroscena” dell'attività precedente al Papato di Bergoglio. E' arrivato a Rimini monsignor Eduardo Horacio Garcia, che è vescovo ausiliare di Buenos Aires.

Garcia per dieci anni è stato al fianco dell'allora cardinal Bergoglio nella diocesi della capitale argentina. Ad invitarlo a Rimini è “Rinnovamento nello Spirito Santo”, in occasione della sua 36° Convocazione nazionale dei gruppi e delle comunità, che tiene fino a domenica. L'evento ha calamitato a Rimini migliaia di persone. Da parte sua mons.Garcia è chiamato a un racconto della storia del pontefice (con una relazione dal titolo “Da padre Bergoglio a papa Francesco”), tracciando il profilo umano, spirituale, sociale dell'episcopato di Bergoglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mamma e figlia investite da un'auto sulla strada per andare a scuola

  • Rinaldini svela gli ingredienti della "Torta dei sogni", il dolce per Fellini offerto in piazza

  • Cinquantenne malata di un grave tumore salvata dai primari di Rimini e Forlì

  • Elezioni Regionali 2020 Emilia-Romagna, la guida: ecco come si vota, le liste e i nomi dei candidati

  • Oggi Simoncelli avrebbe compiuto 33 anni: buon compleanno Sic

  • In casa oltre 33mila euro falsi, autotrasportatore arrestato dai carabinieri

Torna su
RiminiToday è in caricamento