Fotografa il fondoschiena ai ragazzi, maniaco al palazzetto dello sport

Fermato dalla polizia, gli agenti hanno visionato il contenuto del cellulare dell'uomo e lo hanno denunciato

Ha rischiato grosso un 40enne che, nella serata di sabato, è stato sorpreso a fotografare i fondoschiena dei ragazzi che, all'Rds Stadium di Rimini, assistevano agli incontri della "Kickboxing World Cup - Bestfighter". L'uomo, per nulla interessato agli incontri sul ring, è stato notato muoversi in maniera sospetta tra gli spalti e, col telefonino, inquadrare esclusivamente il lato b di presenti e atleti. I soggetti, diversi ragazzi appoggiati sugli spalti, si sono accorti del maniaco che è stato segnalato alla sicurezza della manifestazione che, a sua volta, ha chiesto l'intervento della polizia. Gli agenti, dopo aver fermato il 40enne e visionato gli scatti presenti sul cellulare incriminato, lo hanno denunciato per molestie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento