Morì in servizio: la PolStrada di Novafeltria intitolata a Mauro Giovannini

La cerimonia, che prevede una fase di accoglienza degli invitati, si concluderà con la benedizione e scoprimento della targa commemorativa cui seguirà un momento di incontro

Lunedì, alle 11, nella sede del Distaccamento della Polizia Stradale di Novafeltria, si svolgerà la cerimonia di intitolazione del reparto alla memoria del Sovrintendente della Polizia di Stato Mauro Giovannini, alla quale è previsto l’intervento, tra gli altri, del dirigente Centrale delle Specialità Roberto Sgalla e del dirigente della PolStrada, Bisogno. La cerimonia, che prevede una fase di accoglienza degli invitati, si concluderà con la benedizione e scoprimento della targa commemorativa cui seguirà un momento di incontro. Giovannini morì il 31 marzo 2008, a seguito delle lesioni riportate in un incidente stradale avvenuto durante lo svolgimento di un servizio di scorta il 28 marzo precedente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Sovrintendente, mentre si trovava in sella alla moto di servizio per effettuare la scorta della “Coppi – Bartali”, gara ciclistica che stava transitando nella città di Finale Emilia (Modena), quando, alla coda del corteo al fine di chiudere il transito, l'agente venne investito da un'auto che sopraggiungeva dal senso contrario tanto che la Bmw di servizio prese fuoco. Nell’immediatezza del sinistro, le condizioni del Giovannini, apparvero sin da subito molto gravi, tanto da essere immediatamente sottoposto ad un disperato intervento chirurgico alla testa che non riuscì comunque a strapparlo alla morte. Il Sovrintendente, lasciò la moglie e due bambini in tenera età.    
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento