rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Riccione

Scacco allo spacciatore di "fumo", sequestrati oltre 8 chili di droga

I carabinieri di Riccione hanno arrestato un 51enne, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, trovato in possesso anche di 13mila euro in contanti

Hashish, marijuana e droghe sintetiche ma, anche, contanti e tutto il materiale per confezionare le dosi. Questo il bilancio dell'operazione antidroga dei carabinieri della Compagnai di Riccione che, nella notte tra lunedì e martedì, hanno portato a termine un'importante operazione antidroga e arrestato un 51enne originario di Torino e residente a Coriano. A far partire l'indagine sono stati dei movimenti sospetti notati dagli inquirenti dell'Arma a ridosso di un'abitazione corianese di prorpietà di una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine per reati legati agli stupefacenti. Ottenuto un mandato di perquisizione, eseguito nel pomeriggio di lunedì con i cinofili di Pesaro, i carabinieri hanno scoperto nell'appartamento del 51enne i primi 400 grammi di hashish oltre a 8mila euro in contanti.

Scacco allo spacciatore di "fumo"

Questo, però, si è trattato solo della punta dell'iceberg in quanto, nelle pertinenze della villetta di Coriano, hanno trovato 7,8 chili di hashish per un valore commerciale di 20 euro al grammo, oltre 300 grammi di marijuana, alcune dosi di mdma e 11 francobolli intrisi di lsd e altri 5mila euro in contanti. Gli inquirenti dell'Arma ritengono che, il 51enne, avesse un vasto giro di clientela. Gli inquirenti dell'Arma, al momento, stanno cercando di dipanare la rete dei clienti dell'uomo che è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scacco allo spacciatore di "fumo", sequestrati oltre 8 chili di droga

RiminiToday è in caricamento