menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ritrovato residuato bellico nel cantiere, evacuata piazza Malatesta

Allarme nella mattinata di mercoledì durante lavori per la ricostruzione del fossato a ridosso di Castel Sismondo

Allarme bomba, mercoledì mattina, nel cantiere di piazza Malatesta per la ricostruzione del fossato della rocca. Gli operai, nel corso dei sondaggi, hanno trovato un residuato bellico. L'intera piazza è stata evacuata, così come parte di via Circonvallazione Meridionale, dai vigili del fuoco accorsi sul posto insieme al personale della polizia di Stato, della Municipale e della Protezione civile. Secondo quanto emerso verso le 10.30 gli operai, impegnati nei sondaggi del terreno, hanno riportato alla luce un proiettile di artiglieria inesploso e hanno dato l'allarme. Per questioni di sicurezza, le strade sono state chiuse ed è stato necessario evacuare gli abitanti dalle loro abitazioni così come i bambini dell'asilo nido "Il Girotondo" fino all'arrivo degli artificieri dell'esercito che, dopo aver messo in sicurezza l'ordigno, hanno proceduto al suo spostamento nella cava di Pietracuta per farlo brillare. Solo verso le 14.15 la circolazione stradale è stata riaperta e tutto è tornato alla normalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento