rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Donato Bramante

Bambina di 4 mesi rimane chiusa nell'abitacolo, salvata dai vigili del fuoco

I genitori hanno chiuso il veicolo lasciando figlia e chiavi all'interno della vettura

Si è risolta con tanto spavento per i genitori, e nessuna conseguenza per la figlia di 4 mesi, la disavventura di una famiglia di turisti austriaci soccorsa, nel pomeriggio di mercoledì, dai vigili del fuoco. L'allarme è scattato verso le 14.30 quando, in via Bramante, mamma e papà erano scesi momentaneamente dallla loro vettura per prelevare degli oggetti nel bagagliaio lasciando la piccola legata sul seggiolino. Per uno scherzo del destino, hanno poi chiuso il bagagliaio con le chiavi all'interno e, l'auto, si è completamente sigillata impedendo, a chiunque dall'esterno, di rientrare nell'abitacolo. 

I genitori, disperati, hanno cercato di forzare le portiere arrivando a rompere uno dei lunotti ma, nonostante questo, non sono riusciti a riaprirla. Un passante, resosi conto di quanto stava accadendo, ha dato l'allarme al 115 facendo accorrere i vigili del fuoco. Anche loro hanno cercato di forzare le portiere ma, alla fine, hanno optato per sfondare il finestrino. La bambina, che aveva dormito per tutto il tempo, non si è accorta di nulla e non è stato necessario l'intervento del 118.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina di 4 mesi rimane chiusa nell'abitacolo, salvata dai vigili del fuoco

RiminiToday è in caricamento