Bagno fatale per un turista, annegato davanti alla battigia

Il dramma si è consumato nel pomeriggio di domenica a Cattolica, inutili i disperati tentativi per rianimarlo

Foto archivio

Dopo quello di sabato a Rimini, nel quale un turista 61enne di Brescia ha perso la vita, un nuovo dramma si è consumato sulla Riviera riminese con un altro bagnante che è annegato durante i tuffi in mare. La tragedia è avvenuta a Cattolica, nel tratto di mare davanti al Bagno 8 del lungomare Rasi Spinelli, verso le 17.30. A perdere la vita è stato un 82enne residente a Trieste che si trovava in acqua e che, all'improvviso, si è accasciato sparendo tra le onde. Intervenuto il bagnino di salvataggio, l'anziano è stato portato a terra dove sono partite le manovre di primo soccorso mentre è scattato l'allarme che ha fatto accorrere sul posto il personale del 118 con ambulanza e auto medicalizzata. I sanitari hanno cercato disperatamente di rianimare l'uomo ma, alla fine, si sono dovuti arrendere e, il medico, non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Sulla spiaggia, per gli accertamenti di rito, è intervenuto il personale della Capitaneria di Porto di Cattolica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

  • Banda del bancomat in azione, malviventi messi in fuga dai carabinieri

Torna su
RiminiToday è in caricamento