A luglio l'apertura di una parte del "Belvedere": come cambia piazzale Kennedy

Il pubblico potrà accedere all'area affacciata sulla spiaggia, dove ci saranno alberature, spazi gioco e sarà ripristinata la viabilità

Conto alla rovescia per il Belvedere in piazzale Kennedy che verrà inaugurato il 12 luglio. Almeno la prima parte. Per quella data sarà aperta la piazza e il pubblico potrà accedere all'area affacciata sulla spiaggia, dove ci saranno alberature, spazi gioco e sarà ripristinata la viabilità, ma rimarrà ancora chiusa la parte "belvedere alto", a monte. Per questa seconda fase dei lavori si dovrà attendere l'autunno, quando sarà ultimato anche il sistema fognario.

Nel piano per la salvaguardia della balneazione è prevista la costruzione di due maxi vasche interrate nel piazzale: una destinata per la raccolta delle acque piovane, grande 14mila metri cubi, la seconda per la laminazione (grande più di 29mila metri cubi). Una volta completata, l'opera in piazzale Kennedy tratterrà l’acqua in caso di pioggia: non ci sarà quindi l'apertura dello scarico e gli sversamenti in mare. Se si verificheranno piogge eccezionali, lo scarico avverrà attraverso le nuove condotte sottomarine che sono in corso d'opera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, prevenzione e modalità di trasmissione

  • Il ristoratore malato di Coronavirus era rientrato in Italia da pochi giorni

Torna su
RiminiToday è in caricamento