A Misano una biblioteca realizzata da genitori e insegnanti

La Scuola dell'infanzia statale “Il giardino magico” di Villaggio Argentina a Misano, può contare su genitori e insegnanti propositivi e competenti, che stanno ultimando i lavori

La Scuola dell'infanzia statale “Il giardino magico” di Villaggio Argentina a Misano, può contare su genitori e insegnanti propositivi e competenti, che stanno ultimando i lavori per la realizzazione di una nuova, magica biblioteca. “Nell'età prescolare i libri sono importantissimi. Per questo è fondamentale avere un luogo rituale accogliente in cui maneggiarli, sceglierli, sfogliarli e leggerli in autonomia, seduti o sdraiati in tutta comodità, ma anche ascoltarli, letti ad alta voce da adulti attenti ed appassionati”, spiega Alessia Canducci, attrice che da anni promuove la lettura, formatrice del progetto nazionale 'Nati per Leggere'.

Insieme a Monica Bologna, decoratrice professionista, la Canducci ha coordinato il gruppo di genitori che hanno compiuto poche settimane fa la grande opera. In due mesi di intenso lavoro sono stati realizzati  pannelli di compensato dipinti a mano, ispirati alle illustrazioni degli albi di due grandi autori francesi: Biagio e il castello di compleanno di Claude Ponti e Il grande viaggio della piccola Angelica di Charlotte Gastaut. Ma mamme e papà hanno anche verniciato e decorato armadi, dipinto pareti, selezionato e etichettato i libri, realizzato dei piccoli murales e scritte nelle pareti esterne. Il tutto per rendere la  struttura ancora più accogliente.

Grazie al dialogo tra il dirigente dell'Istituto Comprensivo, Marco Bugli, le famiglie  e le maestre, sono state impiegate le professionalità e le proposte di papà e mamme. Mentre Comune di Misano e Comitato di quartiere Villaggio Argentina hanno fornito materiali necessari, consigli preziosi e un aiuto pratico. Con loro anche l'ebanista Luigi Crescione che ha offerto parte del materiale in legno.

L'inaugurazione della biblioteca è in programma questo sabato, dalle 14.30.  “Il giardino magico” si apre eccezionalmente al pubblico con una grande festa. Alle 14.30 taglio del nastro, alle 15.00 animazione con Daniela Franceschelli e le sue bolle di sapone giganti, alle 16.00 letture di Alessia Canducci e truccambimbi. Ad accogliere i visitatori, con un bel buffet, mamme, papà, maestre e ausiliari.
Ora che la scuola ha una nuova biblioteca, però, bisogna anche raccogliere fondi per acquistare libri. Per questo sabato sono in programma anche il mercatino delle torte e la vendita di tantissimi gadget realizzati dai bambini.  I soldi raccolti saranno devoluti per il progetto della biblioteca.

In caso di maltempo l'inaugurazione è rimandata a Sabato 23 Novembre.
Informazioni: 0541.613117.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento