Pasqua 2020, boom di colombe e uova a domicilio con "messaggi speciali"

Con la Pasqua 'blindata' i riminesi si fanno portare a casa i dolci della tradizione in molti le inviano a parenti o fidanzati per sentirsi più vicini

Il pasticcere Roberto Rinaldini

In questi giorni il profumo che si respira è quello delle colombe e delle uova di cioccolata. Ma quest’anno sarà un profumo diverso. L’emergenza Coronavirus costringe tutti a casa e il detto “Pasqua con chi vuoi” per quest’anno si trasforma “Pasqua con i tuoi”. Così come le scampagnate di Pasquetta per questo 2020 saranno solo un ricordo. Ma tra tante rinunce i riminesi non possono e non vogliono far mancare sulle loro tavole ciambelle, colombe e uova di cioccolata. Anche se bisogna stare a casa, soli o in compagnia, il dolce pasquale arriverà sulle tavole riminesi... consegnato a domicilio. Così i buoni odori, che portano con sé buoni pensieri, provano a farsi strada in queste ore più difficili, contribuendo a creare un po’ di speranza in un futuro migliore e non troppo lontano.

“Voi restate a casa Rinaldini viene da te”, spiega Nicole Rinaldini, moglie del pasticciere Roberto Rinaldini: “Dal giorno in cui è uscito il decreto che ha portato alla chiusura dell’attività è diventato il nostro motto”. In questi giorni il telefono non smette di squillare. "Solo nella mattinata di mercoledì - racconta Nicole Rinaldini - abbiamo consegnato 250 pacchi sui 600 colli giornalieri". Le richieste sono tantissime tra colombe, uova al cioccolato e uova decorate. Quest’anno alle classiche uova stile Rinaldini con il cuore e il coniglio si affiancano anche con il tema della natura con una sorpresa da piantare. “Nell’uovo abbiamo inserito una matita biodegradabile. Quando è termina anziché buttarla si pianta e da li nasce una piantina. Dietro c’è il messaggio della rinascita”. 

Messaggi che in molti vogliono dare ai propri cari lontani e allora c’è un boom di richieste per le colombe sia per sé che come regalo alle persone care ma lontane: "Molti genitori di diverse parti d'Italia che hanno figli che studiano qui a Rimini ci chiamano per portargli torte a domicilio con scritto Buona Pasqua. O anche fidanzati che ci ordinano una torta per la fidanzata da consegnare il giorno di Pasqua con su scritto il loro augurio. Poi ci sono molti medici che per tenere al sicuro le proprie famiglie si sono trasferiti in residence e ci chiamano per consegnare le torte alla propria famiglia con il loro messaggio. Questo è bellissimo perché portiamo gioia e felicità. Per questo Rinaldini ha anche voluto regalare le colombe alle Caritas".
Non solo colombe e uova: “Abbiamo avuto anche una grande richiesta di pastiere al pistacchio, la nostra proposta pasquale. E, naturalmente, non manca la ciambella. Alla quale il riminese non rinuncia”.
Molto lavoro a ritmi importanti per portare un po’ di dolcezza alle persone costrette a casa. Ma la cosa che ha più colpito Nicole sono state le email di ringraziamento dei clienti: “Ci ringrazia sia chi ha fatto l’ordine sia chi l’ha ricevuto per come è stato fatto il pacco. Noi ne siamo felici. Con un gesto dolce vogliono dire ai loro cari che gli sono vicini”.

Anche la pasticceria Duomo non si ferma un attimo per portare il simbolo pasquale nelle case dei riminesi. “Abbiamo tre camion che vanno giro tutto il giorno per fare le consegne. La gente non rinuncia alla colomba o all’uovo di Pasqua”, racconta la titolare Silvana Vescovi che vista la situazione di emergenza ha fatto una proposta molto gradita dai clienti: “Abbiamo deciso di donare 1 o 2 euro alla protezione civile per ogni colomba e uovo venduto”. Le richieste sono moltissime, al momento difficili da quantificare tanto che la pasticceria Duomo ha deciso che a breve chiuderà le prenotazioni, "non riusciamo a stare dietro al lavoro e da questo punto di vista la Pasqua è assolutamente positiva”.

pasticceria duomo - rimini-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E poi c’è chi ha molte più richieste di uova artigianali come la pasticceria Porta Montanara. “Questa è una situazione anomala. Abbiamo ricevuto tantissime richieste soprattutto di uova più che colombe o pastiere napoletane”, racconta Monica Sensoli. E la sorpresa dell’uovo sarà proprio una 'sorpresa': "I clienti non potendo venire qui con la loro sorpresa personalizzata si fidano della nostra scelta”. E, anche questa attività, ha molti ordini di dolci da inviare a parenti, amici o per gli innamorati. Uova e colombe diventano regali con auguri speciali per sentirsi più vicini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

  • Renzo Piano firma The Cube a Londra e l'edificio "parla" riminese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento