rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca Riccione

A Riccione nasce il Tavolo tecnico con le associazioni di categoria del settore economico-produttivo

L’amministrazione intende infatti coinvolgere i rappresentanti delle principali associazioni di categoria del settore economico-produttivo presenti sul territorio nella predisposizione del Piano urbanistico generale

La giunta comunale di Riccione ha approvato la costituzione del “Tavolo tecnico con le principali associazioni di categoria del settore economico-produttivo”. L’amministrazione intende infatti coinvolgere i rappresentanti delle principali associazioni di categoria del settore economico-produttivo presenti sul territorio nella predisposizione del Piano urbanistico generale.

“Non solo - spiega l’assessore all’Urbanistica Christian Andruccioli -, il Tavolo nasce con l’obiettivo di coinvolgerli anche nella predisposizione del nuovo Regolamento edilizio, del Regolamento dei dehors,  del Regolamento igienico sanitario, nonché sui progetti strategici di rigenerazione urbana e sulle politiche di mobilità sostenibile. Il Tavolo tecnico,  atto a garantire il diritto di partecipazione degli appartenenti alla comunità locale del territorio comunale in relazione alla propria attività,  avrà funzioni consultive, di proposta e di stimolo all’attività dell’amministrazione comunale”.

Chi sono i componenti del Tavolo

Il gruppo di lavoro verrà convocato di volta in volta per un confronto sulle attività di pianificazione urbanistica, sui regolamenti con ricadute dirette o indiretti sugli associati, sui progetti strategici di rigenerazione urbana e sulle politiche e azioni per favorire la mobilità sostenibile. Il Tavolo sarà composto dal Dirigente del Settore Governo sostenibile del Territorio, Urbanistica, Edilizia Privata e Ambiente, con il supporto degli Uffici tecnici, e da numerosi componenti esterni rappresentanti delle associazioni di categoria.

Faranno parte del “Tavolo tecnico con le principali associazioni di categoria del settore economico-produttivo” la dirigente del Comune di Riccione Tecla Mambelli, Matteo Battista per Confartigianato, Andrea Maioli per Confesercenti, Alfredo Rastelli e Davide Celli per Confcommercio, Monica Lepri per Cna Rimini, Alfredo Monetti per Confindustria Romagna e Bruno Bianchini per Federalberghi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Riccione nasce il Tavolo tecnico con le associazioni di categoria del settore economico-produttivo

RiminiToday è in caricamento