A Rimini intesa "Comune-taxi" per la consegna della spesa a casa: tariffe e modalità

Il servizio prevede che i taxisti prelevino i beni di prima necessità dal venditore, li carichino e trasportino davanti alla casa o al passo carraio del cliente

Chi non vuole uscire può farsi portare la spesa a casa dai taxi, e se si organizza in gruppo può anche risparmiare. A Rimini, il Comune e la Cooperativa taxisti, sfruttando la nuova opportunità permessa dall'ordinanza regionale, hanno definito le modalità per le consegne. Il servizio, che viene svolto seguendo tutte le prescrizioni per prevenire il contagio degli operatori e degli utenti, prevede che i taxisti prelevino i beni di prima necessità dal venditore, li carichino e trasportino davanti alla casa o al passo carraio del cliente. Le tariffe vanno da 5 a 10 euro a seconda del numero di utenti serviti e dell'area.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per esempio, la consegna per un minimo di tre diversi utenti residenti nell'area urbana del Comune e mare della Statale 16 costa 5 euro. Quella a un singolo utente nell'area urbana del Comune, a mare della Statale 16, 10 euro; per quattro diversi utenti, residenti a monte della SS16 (esempio: Spadarolo, Vergiano, Gaiofana, San Vito, Corpolò) 5 euro; per un minimo di due diversi utenti, a monte della SS16 (esempio: Spadarolo, Vergiano, Gaiofana, San Vito, Corpolo'): 10 euro. Al tassista, precisa il Comune, non può essere chiesto di pagare la spesa da consegnare e l'utente finale deve pagare al tassista solo l'importo della corsa convenzionata. Potranno accedere il servizio (telefonando al centralino 054150020) sia i cittadini sia gli stessi esercenti. Al momento l'accordo coinvolge solo i taxisti, ma negli ultimi giorni si sono attivati contatti anche con un paio di operatori di Ncc (noleggio con conducente). Ecco un "ulteriore servizio per i cittadini, il cui utilizzo sarà monitorato in questa fase di avvio - è il commento del Comune - e che copre anche le aree più distanti dal centro urbano, per ridurre al minimo gli spostamenti anche per i beni di prima necessita'". In gruppo "si risparmia a si riducono gli spostamenti a tutela della salute di tutti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento