A Rimini per cercare lavoro, usano ospedale come dormitorio: denunciati

Avevano allestito un improvvisato dormitorio in una scala. Tre romeni sono stati sorpresi nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì mentre bivaccavano all'ospedale Infermi di Rimini

Avevano allestito un improvvisato dormitorio in una scala. Tre romeni sono stati sorpresi nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì mentre bivaccavano all'ospedale Infermi di Rimini. I Carabinieri, giunti in seguito ad una segnalazione delle guardie giurate, hanno identificato i tre stranieri, dai 35 ai 43 anni che erano venuti nel capoluogo rivierasco in cerca di un lavoro estivo. Dopo la denuncia a piede libero per invasione di edifici, sono stati accompagnati in un centro assistenziale del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento