rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Saludecio

A Saludecio gli OpenDay gratuiti di cultura digitale per famiglie e anziani

Quattro incontri gratuiti il 15, 19, 22 e 26 marzo per acquisire la consapevolezza della nuove tecnologie

Dal 15 marzo a Saludecio sono in programma quattro appuntamenti dedicati alla cultura digitale con lo scopo non solo di educare i cittadini all'utilizzo consapevole delle tecnologie, ma anche della propria identità digitale e tradizionale. L'obiettivo è acquisire consapevolezza e conoscenza degli effetti che l'uso delle tecnologie producono nella vita quotidiana. Gli incontri del ciclo “ProteggiAmo” di volta in volta rivolti alla famiglia, ai ragazzi, ai bambini e agli anziani, si svolgeranno nella sala del Consiglio comunale in piazza Santo Amato Ronconi 1. Sono gratuiti, la registrazione è consigliata chiamando la segreteria al numero verde gratuito 800172542 o inviando un'email all'indirizzo segreteria@proteggiamo.org. Gli appuntamenti di cultura digitale del 15, 19, 22 e 26 marzo sono organizzati dall'associazione culturale no profit per la protezione dell'identità Proteggiamo.org, col patrocinio della Regione Emilia-Romagna e del Comune di Saludecio.

Il programma: 15 marzo dalle 21 alle 22 #proteggiAMOlafamiglia: il corso di sensibilizzazione ha l’obiettivo di coinvolgere l’intero nucleo familiare, in un processo di accrescimento della consapevolezza sui rischi e i vantaggi che le nuove tecnologie stanno portando all’interno della famiglia. Destinatari del corso sono i genitori dei ragazzi che frequentano la scuola secondaria. Il 19 marzo dalle 17.30 alle 18.30 #proteggiAMOiragazzi. Il corso ha l’obiettivo di far comprendere, ai ragazzi che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado, l’importanza della legalità e sviluppare una coscienza collettiva dei rischi e pericoli connessi a un cattivo utilizzo delle nuove tecnologie. Destinatari del corso sono i ragazzi che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado. Il 22 marzo dalle 21 alle 22 #proteggiAMOibambini: il corso ha l’obiettivo di sensibilizzare i genitori dei bambini che frequentano le scuole primarie, nell’educare correttamente i propri figli all’utilizzo consapevole delle nuove tecnologie, al fine di prevenire abusi e atti illeciti. Destinatari del corso sono i genitori o tutori legali di bambini che frequentano la scuola primaria. Il 26 marzo dalle 15 alle 17 #proteggiAMOglianziani. Il corso di sensibilizzazione ha l’obiettivo di promuovere l’utilizzo consapevole dei servizi pubblici on-line, superando così le diffidenze e ostacoli che inibiscono l’uso delle nuove tecnologie. Destinatari del corso sono gli adulti di età non inferiore ai 55 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Saludecio gli OpenDay gratuiti di cultura digitale per famiglie e anziani

RiminiToday è in caricamento