A San Giovanni torna il mercato alimentare e agricolo con ingressi a turni

Gli ambulanti dovranno programmare la vendita di frutta e verdura, organizzandosi con personale dotato di dispositivi di sicurezza

A San Giovanni in piena osservanza delle norme nazionali e regionali, riprende da lunedì 4 maggio l’appuntamento settimanale con il mercato di Via Veneto che ospiterà per l’occasione anche il mercato agricolo, negli adiacenti spazi di Largo Libertà e quindi non più in Piazza Silvagni. L'accesso all'area mercato sarà contingentato, con ingresso all'incrocio tra via Veneto e via Campo Fiera, presidiato da appositi volontari che controllino l’afflusso, e sarà permesso solo a chi indosserà guanti e mascherina. I clienti non potranno toccare la merce esposta che sarà servita direttamente dagli ambulanti. La merceologia non alimentare per il momento non è ammessa.

Tante ed onerose le disposizioni da osservare per la ripartenza a partire dagli ingressi contingentati, che hanno imposto all’Amministrazione Comunale la posa straordinaria di una recinzione temporanea per limitare l’ingresso contemporaneo a non più di due persone per banco di mercato, l’individuazione di un unico varco di accesso (posto in corrispondenza con l’intersezione di Via Campo Fiera) e la realizzazione di un flusso di percorrenza obbligato per evitare gli assembramenti. Si tratta di una doverosa azione per assicurare una necessaria ripartenza a un settore colpito duramente dall’emergenza sanitaria e di un servizio aggiuntivo alla popolazione.

Le regole che riguardano lo svolgimento del mercato si trovano tutte nell’ordinanza firmata dal Sindaco Daniele Morelli e nel nuovo “disciplinare di mercato” sottoscritto da operatori e Amministrazione comunale che prevede, tra l’altro, che i clienti così come gli operatori commerciali, possano accedere all’area mercatale solo se in possesso di guanti e mascherine, il rigoroso rispetto della pratica di sanificazione delle mani così come quella delle superfici d’appoggio, il divieto assoluto per i clienti di toccare la merce esposta. Pertanto gli ambulanti dovranno programmare la dispensazione di frutta e verdura, organizzandosi con personale dotato di dispositivi di sicurezza (guanti e mascherina) che predisporrà i relativi sacchetti sulla base delle indicazioni del cliente.

Il nuovo mercato ospiterà complessivamente 14 banchi (possibilità concessa normativamente soltanto ai concessionari di posteggio alimentare) divisi equamente tra operatori del mercato del lunedì ed operatori del mercato agricolo. “Siamo felici di poter riabilitare anche questa possibilità, per sostenere un settore molto colpito dall’emergenza sanitaria. Siamo consapevoli che tutto sarà svolto in modalità completamente rinnovate, ma permetterà anche alle persone di respirare un po’ di normalità.

Per rendere lo svolgimento del mercato più semplice, consigliamo a tutti gli utenti di predisporre da casa una lista della spesa per limitare al minimo la permanenza nell’area. Siamo tutti ormai consapevoli di quelle che sono le pratiche igieniche che ci devono accompagnare in questo periodo: il lavaggio frequente delle mani, anche utilizzando soluzioni idroalcoliche, il distanziamento fisico, evitare gli assembramenti. Occorre essere tutti scrupolosi nell’osservanza di queste norme. Richiediamo a tutti in questo momento di essere il più possibile collaborativi, sia per la gestione della sicurezza che per affrontare questa nuova fase. Verificheremo settimanalmente che questo servizio funzioni e sia fruito al meglio. Per rendere possibile la riapertura, i nostri Uffici hanno dovuto valutare un dettagliato protocollo di igiene e sicurezza che ha richiesto un completo ripensamento e riorganizzazione dello svolgimento del mercato. Ringraziamo chi si è impegnato rendendo possibile questo nuovo progetto, per la proficua collaborazione e l’intraprendenza che in questo periodo non sono mai mancati”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi torna a Rimini, fan scatenati: pioggia di autografi e selfie

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento