A Santarcangelo inaugurato il “progetto coworking per giovani professionisti”

Presenti il sindaco Alice Parma, il vice Emanuele Zangoli e l’assessore Filippo Sacchetti, il presidente della Fondazione Francolini Franceschi e Zona Moka

Lunedì mattina il sindaco Alice Parma, il vicesindaco Emanuele Zangoli, l’Assessore ai lavori pubblici e pianificazione urbanistica Filippo Sacchetti e i rappresentanti della Fondazione Francolini Franceschi e di Zona Moka hanno inaugurato questa mattina il “progetto coworking per giovani professionisti”. Realizzato dall’Amministrazione comunale grazie a un accordo con la Fondazione Francolini Franceschi, il progetto prevede quattro postazioni gratuite assegnate tramite bando ad architetti, paesaggisti, geometri e educatori che lavoreranno a diversi progetti che spaziano dalla sicurezza sismica alla didattica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grande la soddisfazione espressa dal sindaco Alice Parma per questa nuova iniziativa: “Si tratta di un progetto innovativo che porterà nei prossimi mesi, non solo alla crescita professionale per chi lavora in coworking, ma anche a un valore aggiunto per l’intera comunità santarcangiolese”. Anche per l’Assessore Filippo Sacchetti il progetto di coworking va ad arricchire gli obiettivi di Santarcangelopiù che non riguardano solo interventi di riqualificazione e lavori pubblici, ma rappresentano un’idea nuova per dare valore alla città anche con progetti, collaborazioni e condivisioni di idee. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento