A spasso con un carrello pieno di refurtiva, denunciato per ricettazione

Strano incontro nel cuore della notte, i carabinieri riescono a risalire alla provenienza della merce rubata

A notarlo, nel cuore della notte tra martedì e mercoledì, è stata una pattuglia dei carabinieri che lo hanno visto, in via Dario Campana a Rimini, mentre spingeva un carrello della spesa pieno di ricambi per auto. Insospettiti dalla situazione, i militari dell'Arma lo hanno fermato scoprendo che, il moldavo 27enne, era in possesso di vari attrezzi da lavoro, un computer portatile, una batteria per auto, dei tappetini ed una mascherina in silver di una vettura. Il giovane non ha saputo dare una spiegazione convincente di quello che stava facendo e, gli accertamenti dei carabinieri, hanno permesso di scoprire che la merce era stata rubata in una concessionaria di auto usate poco distante dal punto in cui il giovane era stato fermato. Il materiale è stato restituito al proprietario mentre, lo straniero, è stato denunciato a piede libero per ricettazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Party in spiaggia, due 15enni violentate dall'amico

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • Forte vento e un veloce temporale faranno abbassare le temperature

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Notte Rosa, svelate le anticipazioni sull'edizione 2020

Torna su
RiminiToday è in caricamento