menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A spasso con un carrello pieno di refurtiva, denunciato per ricettazione

Strano incontro nel cuore della notte, i carabinieri riescono a risalire alla provenienza della merce rubata

A notarlo, nel cuore della notte tra martedì e mercoledì, è stata una pattuglia dei carabinieri che lo hanno visto, in via Dario Campana a Rimini, mentre spingeva un carrello della spesa pieno di ricambi per auto. Insospettiti dalla situazione, i militari dell'Arma lo hanno fermato scoprendo che, il moldavo 27enne, era in possesso di vari attrezzi da lavoro, un computer portatile, una batteria per auto, dei tappetini ed una mascherina in silver di una vettura. Il giovane non ha saputo dare una spiegazione convincente di quello che stava facendo e, gli accertamenti dei carabinieri, hanno permesso di scoprire che la merce era stata rubata in una concessionaria di auto usate poco distante dal punto in cui il giovane era stato fermato. Il materiale è stato restituito al proprietario mentre, lo straniero, è stato denunciato a piede libero per ricettazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ciak in Romagna, avanti con i casting per il film "Le proprietà dei metalli"

Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento