A Verucchio in programma interventi di lavori pubblici per 2,5 milioni

Tra le voci più importanti la realizzazione della nuova palestra, l'attuazione del piano asfalti e l'installazione di luci a basso consumo

Negli ultimi mesi dell’anno sul territorio del comune di Verucchio partiranno diversi cantieri che interesseranno sia la viabilità comunale sia il patrimonio dell’ente. In particolare per quanto riguarda gli interventi sulla viabilità si procederà con la sistemazione d via del Conte (8.392,68 euro) e di via Carletti (50.051,00 euro) con i fondi PAO per la montagna, l’attuazione del Piano asfalti (250.000,00 euro), la sostituzione dei punti luce per l’abbattimento dell’inquinamento illuminotecnico (275.124,73 euro) e, in collaborazione con il Consorzio di Bonifica il restauro del Ponte Bailey (139.000,00 euro) e la sistemazione di via San Rocco (78.330,00 euro). A fine anno, in base alle disponibilità di bilancio, potrebbero avere inizio anche il secondo stralcio per la riqualificazione di Ponte Verucchio (120.000,00 euro) che prevede la prosecuzione del marciapiede e la realizzazione di una rotatoria all’ingresso del ponte  e la sistemazione del parcheggio al parco Marecchia (18.800,00 euro).

Per quanto riguarda invece il patrimonio dell’ente, oltre ai progetti già in cantiere quali la realizzazione della nuova palestra (550.000,00 euro), il miglioramento sismico delle scuole medie “Pazzini” del capoluogo (385.000,00 euro) e la sistemazione delle coperture danneggiate dalla neve nel 2012 (260.598,28 euro) si aggiungeranno la demolizione dell’ex canonica (30.000,00 euro), la straordinaria manutenzione degli impianti sportivi (45.000,00 euro), la realizzazione dell’archivio storico nel palazzo municipale (90.000,00 euro), la sistemazione interna del museo civico archeologico (49.000,00 euro), e la straordinaria manutenzione dell’immobile dedicato all’RSA (17.200,00 euro). Anche in questo caso, qualora le risorse a bilancio lo consentissero, potrebbero essere realizzati inoltre gli interventi di restauro del Torrione di Sant’Agostino nel capoluogo (40.000,00 euro) e di sistemazione delle sale pubbliche a Villa Verucchio (44.000,00 euro). Secondo il Vice sindaco Alex Urbinati, con delega ai lavori pubblici, "si tratta di interventi importanti, alcuni attesi da qualche anno, che testimoniano l'impegno dell'Amministrazione comunale attraverso un'attenta pianificazione e progettazione, oltre a proficui rapporti con gli Enti sovraordinati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

Torna su
RiminiToday è in caricamento