menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abbandona i figli in casa per scatenarsi nella movida notturna, mamma degenere nei guai

La donna è stata sorpresa più volte dal personale della polizia di Stato mentre violava la normativa anti-covid

Lei è una mamma 32enne, residente a Rimini, che nonostante i 5 figli non disdegnava di passare tutte le notti nella movida della Riviera ma è stata proprio questa assidua frequentazione a far scorprire alla polizia di Stato il suo comportamento che le è costato la sospensione della potestà genitoriale. Durante l'estate, infatti, la donna è stata sorpresa più volte dagli agenti nei locali notturni mentre si scatenava sulle varie piste da ballo. A far balzare agli occhi la 32enne è stato il suo comportamento al di sopra delle righe che, nelle diverse occasioni, l'ha fatta finire nei guai per non aver rispettato le norme anti-contagio. Identificata diverse volte, a un certo punto il personale della Questura di Rimini ha deciso di approfondire la situazione quando gli agenti si sono presentati nel condominio dove viveva hanno scoperto un grave disagio famigliare. La donna, al suo rientro dai bagordi notturni, secondo quanto emerso non si occupava per niente dei 5 figli, la più grande di appena 10 anni e le più piccole due gemelle di 2 anni, che di fatto venivano abbandonate mentre la mamma dormiva profondamente per tutto il giorno. Secondo quanto emerso, i bambini erano abbandonati a loro stessi e in più occasioni i vicini li trovavano a vagare lungo i pianerottoli del palazzo dove abitavano chiedendo aiuto. Gli ulteriori approfondimenti hanno permesso agli agenti di scoprire che la 32enne non era nuova a simili comportamenti provocando una situazione di grave disagio all’interno del nucleo familiare, tanto da rendere necessario nei suoi confronti un provvedimento di sospensione della potestà genitoriale da parte del Tribunale per i Minorenni di Bologna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento