menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusivisimo commerciale, operazione dei Carabinieri a Cattolica

Continua senza sosta l’attività antiabusivismo commerciale da parte dei militari del Comando Provinciale Carabinieri di Rimini

Continua senza sosta l’attività antiabusivismo commerciale da parte dei militari del Comando Provinciale Carabinieri di Rimini. I militari di Riccione, nell’ambito di un’ampia attività di contrasto al fenomeno dell’abusivismo commerciale pianificato per l’intero periodo estivo, ha avviato tra venerdì e sabato una serie di controlli presso la riviera cattolichina che ha permesso di identificare quattro stranieri.

Si tratta di un quarantenne cinese, residente a Milano, in possesso di permesso di soggiorno, di due bengalesi, un quarantenne residente ad Arezzo ed un venticinquenne residente a Milano, entrambi regolari, e di un connazionale di venti anni, clandestino e segnalato per l’espulsione.

Tutti sono stati sanzionati amministrativamente, con il sequestro di  57 bracciali da incidere, 23 bracciali lavorati, unacassetta di piombi con alfabeto e disegni, una confezione di inchiostro, un martello, 29 colori indelebili, 100 buste trasparenti, una lastra di marmo ed un spositore in cartone.

Sotto sequesto anche 98 collane con perline colorate, 16 collane con pietre colorate, 22 collane in vetro colorato, 4 collane in legno, 15 braccialetti in pietra; 69 bracciali perla/pietra colorati, 19 bracciali in plastica elastici, 16 bracciali in gomma colorati, 39 bracciali con perline colorate, 44 collane con pietre colorate, 3 paia di orecchini in plastica / fantasia colorati, 76 bracciali in stoffa colorati, 19 catenine bigiotteria perline colorate, 30  pezzi di indumenti femminili senza marchi, 10 collanine e 15 bracciali.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento