Vendeva noci abusivamente: la Polizia Municipale sequestra 150 confezioni

Durante i consueti controlli, sabato scorso gli agenti della municipale hanno sorpreso un venditore abusivo che si era posizionato con il suo autocarro tra Via Aponia e via Anfiteatro

Continua il contrasto della Polizia Municipale di Rimini al fenomeno dell’abusivismo commerciale, in particolare nelle giornate di mercato ambulante. Durante i consueti controlli, sabato scorso gli agenti della municipale hanno sorpreso un venditore abusivo che si era posizionato con il suo autocarro tra Via Aponia e via Anfiteatro. L’uomo, di nazionalità italiana, stava vendendo noci confezionate da 1,5 chili, pubblicizzate come noci di Sorrento. Gli agenti hanno proceduto al sequestro di 150 confezioni di noci e il venditore è stato sanzionato con un verbale amministrativo da 5.164 euro per commercio senza autorizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento