Abusi edilizi: 1460 gli accertamenti svolti nel 2015 dalla Polizia municipale

Sono 70 le violazioni penali contestate per la mancanza del certificato di collaudo; 11 le violazioni contestate per dichiarazioni false; 130 le deleghe di indagini svolte a seguito di disposizione della Procura

Cresce nel 2015 l’attività di contrasto all'abusivismo edilizio. Un'attività intensa della Polizia Municipale di Rimini e del Settore controlli edilizi che nel corso dell’anno ha registrato 1460 accertamenti svolti per il controllo di cantieri e/o immobili e per l'espletamento di indagini di polizia giudiziaria; e 790 gli atti di polizia giudiziaria redatti per il completamento delle notizie di reato e delle indagini di polizia giudiziaria. Sono invece 281 notizie di reato redatte a seguito degli accertamenti svolti, riguardanti violazioni alla normativa urbanistica/edilizia, alla normativa sismica e paesaggistica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono 70 le violazioni penali contestate per la mancanza del certificato di collaudo; 11 le violazioni contestate per dichiarazioni false; 130 le deleghe di indagini svolte a seguito di disposizione della Procura. Sono 9 i cantieri sottoposti a sequestro giudiziario; 28 quelli regolari; mentre 60 le pratiche inoltrate allo Sportello Unico per l'Edilizia per la valutazioni di merito. “Ciò che emerge dai dati – ha commentato l’assessore alla Tutela e Governo del Territorio, Roberto Biagini – è la conferma di un impegno che ci siamo assunti e che, grazie all’impegno e alla professionalità delle nostre strutture dedicate all’attività di controllo e repressione che ringraziamo per competenza e professionalità, siamo in grado di mantenere nei e con i fatti. E’ un’attività di tutela della legalità che nel raffronto i numeri ci dicono tra le più efficienti in regione. Un’opera che riteniamo premessa indispensabile per fare politiche edilizie territoriali serie, altrettanto importante di quella per la pianificazione urbanistica perché programmazione e controllo sono elementi che non possono essere disgiunti.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento