Accelerano i lavori di dragaggio al porto di Riccione

Durante i lavori saranno asportati 6500 metri cubi di materiale. I materiali verranno poi trasportati in un’area denominata “Rica” a 6 miglia nautiche dalla costa

A lavoro da questa mattina al porto canale di Riccione, all’imboccatura d'ingresso, e alla darsena di ponente una draga e due motopontoni. Per l’esattezza la draga sta lavorando all’imboccatura del porto, mentre i due motopontoni stanno dragando il canale fino al ponte di viale D’Annunzio. Il progetto esecutivo dei lavori prevede quello di portare la profondità, tra i 1,60 ad un massimo di 2,20 metri. Durante i lavori saranno asportati 6500 metri cubi di materiale. I materiali verranno poi trasportati in un’area denominata “Rica” a 6 miglia nautiche dalla costa di Riccione. Tale area è tra quelle individuate ed autorizzate dalla Regione come aree di immersione deliberata in mare e la sabbia prelevata è già stata analizzata ed è pronta allo smaltimento. “Abbiamo dato un'accelerata significativa ai lavori dopo lo stop subito con il lockdown - ha detto l’assessore al Demanio, Andrea Dionigi Palazzi -. Avere draga e motopontoni che lavorano contemporaneamente serve appunto ad arrivare al più presto alla sistemazione del porto canale e della darsena di ponente, in tempo per la riapertura della stagione che ci auguriamo giunga velocemente”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento