rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Accoltellamento a scuola, anche il ferito era stato vittima del bullismo

Il 14enne aggredito dal compagno di classe figura come parte lesa in un procedimento a carico di una banda di minorenni ai quali è stato notificato un avviso di conclusione delle indagini

Si ampliano i contorni dell'accoltellamento avvenuto in un'aula dell'Istituto Alberti di Rimini, dove un 14enne ha ferito un compagno di classe, con lo spettro del bullismo tra ragazzini che getta la sua ombra in un contesto sul quale stanno indagando gli inquirenti della Squadra mobile. L'accoltellatore, infatti, fin da subito ha spiegato di essere "esploso" nei confronti dell'altro ragazzino che lo avrebbe bullizzato fin dall'inizio dell'anno scolastico. Adesso, però, emerge come anche il ferito che si trova al "Bufalini" di Cesena dopo che il fendente all'addome solo per pochi millimetri non ha colpito il fegato sia stato in passato vittima del bullismo. Il ragazzino figura come parte offesa in un procedimento pendente davanti al Tribunale dei Minori di Bologna per il quale una "banda" di minorenni si è vista notificare un avviso di conclusione delle indagini che prelude a una richiesta di rinvio a giudizio da parte della Procura. Anche lui 14enne, sarebbe stato vessato da un gruppo di coetanei che però non riguarderebbe l'ambiente scolastico.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellamento a scuola, anche il ferito era stato vittima del bullismo

RiminiToday è in caricamento