Cronaca Cattolica

Accoltellamento nel cuore della notte, finiscono in ospedale due giovani di 18 e 19 anni

Coinvolti due giovanissimi di neanche 20 anni, vittime dei fendenti sfrerrati con un coltello

Foto di repertorio

Accoltellamento nel cuore della notte a Cattolica. E' quanto successo intorno al'una di notte in zona mare, all'altezza del Bagno 72. Coinvolti due giovanissimi neanche ventenni, vittime dei fendenti sfrerrati con un coltello. In particolare si tratta di un 19enne che è stato portato con un codice di massima gravità all'ospedale, mentre un altro giovane, di 18 anni, ha subito lesioni più lievi. Sul posto, per indagare sull'aggressione, si sono portati i carabinieri. 

Sono in corso le indagini per ricostruire la dinamica e le cause dell’evento, nonchè identificare gli aggressori: da quel che è emerso, i due ragazzi, residenti nella zona di Saludecio, erano in compagnia di quattro coetanei. I giovani, per cause ancora in corso di accertamento, sono stati colpiti con un coltello di piccole dimensioni da un altro ragazzo, appartenente ad un gruppo di quattro giovani che i feriti avevano conosciuto poco prima nei pressi del lungomare. I malcapitati sono stati raggiunti dai fendenti alla spalla e al torace e sono stati giudicati guaribili in ospedale con una prognosi rispettivamente di 20 e 15 giorni: non sono in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellamento nel cuore della notte, finiscono in ospedale due giovani di 18 e 19 anni

RiminiToday è in caricamento