Accordo tra comuni per la promozione del Premio Alpi e Bellaria Film Festival

L’accordo, ispirato ai principi di efficienza e di efficacia, ma anche di cooperazione e aggregazioni fra enti locali, porterà l’attivazione di relazioni permanenti e continuative

Novità significativa per il panorama culturale del territorio: il Consiglio Comunale di Bellaria Igea Marina ha approvato infatti la creazione di un sistema di relazioni e collaborazione tra i Comuni di Bellaria Igea Marina, Santarcangelo di Romagna, Savignano sul Rubicone e Riccione, nonché le Associazioni culturali Santarcangelo dei Teatri  e Associazione Ilaria Alpi, per la promozione e diffusione delle manifestazioni “Bellaria Film Festival”, “Festival internazionale  del Teatro in Piazza”, “Premio Ilaria Alpi” e “SI FEST”.

L’accordo, ispirato ai principi di efficienza e di efficacia, ma anche di cooperazione e aggregazioni fra enti locali, porterà l’attivazione di relazioni permanenti e continuative, con cui creare una rete comune per la valorizzazione e la promozione delle manifestazioni culturali Festival Internazionale del Teatro in Piazza, SI Festival, Associazione Ilaria Alpi, Bellaria Film Festival.

Un passo con cui, nel rispetto dell’identità storico culturale e dell’autonomia organizzativa ed economica di ogni singolo evento, le parti porteranno le rispettive esperienze, muovendosi in sinergia per promuovere un sistema unitario in cui ogni manifestazione sia “spendibile” anche al di fuori delle date effettive in cui si tiene, proprio perché parte di un circuito culturale più ampio improntato sul territorio. Non di meno, l’intesa raggiunta mira a un vero e proprio ampliamento dell’offerta e della qualità dei Festival coinvolti, già ad oggi importanti punti di riferimento del panorama culturale del nostro territorio.

“Accanto al forte carattere innovativo dell'accordo, io ritengo che questa collaborazione tra istituzioni e amministrazioni può rappresentare un ottimo strumento per manifestare in modo esemplare l'esistenza nel nostro territorio di un vivace sistema culturale legato alla contemporaneità e ai suoi linguaggi - commenta Roberto Naccari, Presidente di Santarcangelo dei Teatri -. La rilevanza nazionale e internazionale delle manifestazioni coinvolte rappresenta un forte strumento di caratterizzazione dell'offerta culturale del nostro territorio e di diversificazione di quella turistica.”

“Il Premio Alpi si è consolidato negli anni come il premio giornalistico televisivo più prestigioso in Italia ed uno tra i più affermati in Europa.
Aderire a un coordinamento tra realtà culturali - che ognuna nel proprio ambito è eccellenza - significa, per il Premio Alpi, continuare a valorizzare le risorse culturali ed ambientali che hanno contribuito al successo del nostro festival e, in prospettiva, a dare vita a un prodotto territoriale forte, coerente con la vocazione sociale ed economica dell'area. Utile al territorio ma anche agli stessi Festival”, il commento dall’Associazione Ilaria Alpi.

Così Paola Sobrero, Direttore dell’Istituzione Cultura del Comune di Savignano sul Rubicone: “Per quanto riguarda il Si Fest, Savignano Immagini Festival di Savignano sul Rubicone, ritengo  l'accordo per la creazione del circuito territoriale dei festival sia una proposta significativa e opportuna, per presupposti che riguardano le traformazioni in atto del governo locale in un periodo delicato e fragile delle politiche nazionali e locali soprattutto per quanto riguarda la cultura, ma che guardano anche il territorio, tenendo conto della necessità di dilatare strategie, risorse, competenze. Credo che per affinità territoriali, modalità gestionali, per premesse, obiettivi, per l'anima profonda che ne ha mosso e identificato le rispettive esperienze, non pochi siano gli elementi che accomunano e che potranno condividere i festival del circuito.”

L’accordo ha una durata di tre anni e prevede la costituzione di un Comitato di Coordinamento con la funzione di tavolo di confronto permanente tra gli Enti coinvolti, che concorderà le linee di indirizzo, e stabilirà le soluzioni tecniche e organizzative più adeguate alla realizzazione degli obiettivi.

“Il Comune di Bellaria Igea Marina è individuato come ente capofila e coordinatore del progetto”, spiega con soddisfazione il Sindaco di Bellaria Igea Marina Enzo Ceccarelli, “un ruolo che ci onora in virtù del prestigio e della qualità dei partner di questo significativo accordo, Festival Internazionale del Teatro in Piazza, SI Festival, Associazione Ilaria Alpi, che hanno sposato con convinzione il progetto presentato dal nostro Comune. L’iniziativa nasce dall’idea di tracciare una strada comune in cui promuovere e far crescere ancora di più queste importanti realtà culturali, in nome di una collaborazione che valorizzi le specificità di ogni singola iniziativa.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

Torna su
RiminiToday è in caricamento