Accusato di calunnia, assolto con formula piena l'ex sindaco

Finito sul banco degli imputati dopo essere stato denunciato per un post pubblicato su internet

Si è conclusa con una assoluzione con formula piena il calvario giudiziario di Simone Tordi, l'ex sindaco di Monte Colombo, denunciato per calunnia dal consigliere comunale Eleonora Troiani. Tordi era finito a processo dopo aver pubblicato un post su internet nel quale attaccava la rivale politica con quest'ultima che, dopo averlo letto, lo aveva ritenuto offensivo ricorrendo alle vie legali e costituendosi parte civile. Il giudice ha ritenuto che quanto sostenuto da Tordi, difeso dall'avvocato Marco Ditroia, non costituisse reato e che si trattava di una differenza di vedute politiche scritto in forma continente e non lesiva della persona assolvendo quindi l'imputato.

Potrebbe interessarti

  • I 7 migliori borghi medievali da visitare in Romagna

  • Come pulire la lavastoviglie con bicarbonato, aceto e limone

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Smagliature addio! Come liberarti di questi inestetismi

I più letti della settimana

  • Identificato il cadavere carbonizzato nell'auto che ha preso fuoco in A14

  • Auto in fiamme in A14, il guidatore muore carbonizzato nell'abitacolo

  • Ritrovato cadavere a soli 26 anni, la Procura indaga sul decesso

  • Tragedia sulla strada, scooterista perde la vita in un drammatico incidente

  • "Ho visto l'abitacolo esplodere", i testimoni raccontano il dramma dell'A14

  • Il Cocoricò non riaprirà: fallita la società che gestiva la discoteca

Torna su
RiminiToday è in caricamento