Achille Zechini nominato nuovo comandante della Municipale di Bellaria

Il funzionario della Questura di Rimini già alla guida della polizia Locale di Riccione, Coriano e Misano Adriatico

E’ Achille Zechini il nuovo Comandante del Corpo di Polizia Locale di Bellaria Igea Marina: ufficialità sancita dall’approvazione (con 11 voti favorevoli, 4 contrari e un astenuto) dell’apposita delibera nel consiglio comunale di ieri. Il Dott. Zechini, già Primo Dirigente della Polizia di Stato presso la Questura di Rimini, a inizio mese ha ricevuto l’incarico di Dirigente Comandante del Corpo Intercomunale di Polizia Locale di Riccione, Coriano e Misano Adriatico; a Bellaria Igea Marina, assumerà quelle funzioni che, attualmente, sono assegnate con incarico ad interim al Segretario generale dell'Ente, Dott. Danilo Fricano. Zechini, che sarà anche Dirigente della locale Protezione Civile, giungerà al Comando di via Leonardo da Vinci in ragione di una convenzione stipulata tra Comune di Bellaria Igea Marina e Comune di Riccione: ente capofila, quest’ultimo, per il richiamato esercizio in forma associata delle funzioni di Polizia Locale insieme ai Comuni di Coriano e Misano Adriatico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un convenzionamento con il quale l’Amministrazione Comunale di Bellaria Igea Marina intende perseguire obiettivi di razionalizzazione delle risorse e massimizzazione dell'efficacia e dell'efficienza di gestione. I ruoli, le funzioni e le attribuzioni dei diversi corpi di Polizia Locale coinvolti resteranno comunque autonomi e distinti, nell'ambito dei relativi ambiti territoriali ed in funzione dei rispettivi regolamenti. Il convenzionamento consentirà al Comune di Bellaria Igea Marina di avvalersi di una figura di alta professionalità, particolarmente esperta e competente, in possesso di ampie conoscenze nel settore della sicurezza e della legalità; il Dott. Zechini, a cui l’Amministrazione rivolge sin da ora l’augurio di buon lavoro, prenderà servizio a inizio giugno 2020 con termine dell’incarico, suscettibile di proroga, attualmente fissato al 31 dicembre 2021.
 
“Il Dott. Zechini rappresenta per noi una primissima scelta, il meglio, riteniamo, che potessimo mettere a disposizione della città. Da sottolineare come all’interno degli accordi presi, che vedono coinvolte realtà omogenee sotto il profilo urbano e delle esigenze operative, Bellaria Igea Marina sarà il secondo comune per disponibilità garantita sul territorio da parte del nuovo Comandante - spiega l’Assessore alla Sicurezza Cristiano Mauri. - Questo passo, è inoltre parte integrante di un progetto di crescita e rafforzamento generale del corpo di Polizia Locale, di cui fanno parte”, aggiunge e conclude, “sette assunzioni a tempo indeterminato, di cui una mobilità di ritorno, quindici nuovi agenti a tempo determinato per la stagione estiva, ma anche un significativo rafforzamento delle dotazioni e del parco mezzi.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Ristorante riminese nel top restaurant di TripAdvisor

  • I dolci di un pasticciere riminese per il matrimonio da favola di Elettra Lamborghini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento