menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via libera all'acqua del rubinetto: quasi 12 mila controlli

A fronte di una rete acquedotto che in Provincia di Rimini misura 2.885 km, Hera ha eseguito nel 2010 11.714 analisi sui 16 principali parametri che definiscono la qualità dell'acqua

A fronte di una rete acquedotto che in Provincia di Rimini misura 2.885 km, Hera ha eseguito nel 2010 11.714 analisi sui 16 principali parametri che definiscono la qualità dell’acqua. Inoltre, le concentrazioni medie di 6 parametri, selezionati in quanto a più alto tenore di tossicità secondo l’Organizzazione Mondiale Sanità (clorito, trialometani-totale, tetracloroetilene+tricloroetilene, nitrato, nitrito, antiparassitari-totale), sono risultate inferiori ai limiti di legge dell’83%.

Simili risultati confermano anche la validità dei processi di trattamento cui l’acqua è sottoposta prima di essere immessa nella rete di distribuzione.  Ai controlli direttamente eseguiti da Hera, si aggiungono quelli svolti dall’Azienda Usl: 1.636 campioni prelevati negli impianti di distribuzione della Provincia di Rimini sono stati esaminati nel solo 2010.  
 
Il dato è uno dei tanti che emerge dal Report “In buone acque” pubblicato da Hera, che verrà presentato ufficialmente lunedì mattina a Genova nell’ambito del Festival dell’Acqua organizzato da Federutility.
 
 
 

 
 

 
 

 
 

 

 
 
 
 
 
 

 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento