L'Acquario di Cattolica cerca comparse per il film con Giorgio Pasotti

Per la regia di Giulio Base, affermato attore, regista e sceneggiatore, la pellicola "Mio Papà" affronta il tema delicato e attualissimo della famiglia allargata. La trama è incentrata sul rapporto tra il bambino ed il compagno della madre è una storia che si intreccia anche con la passione per il mare e per le creature che lo popolano

L’Acquario di Cattolica, lunedì 9 dicembre dalle ore 14, invita i bambini e loro genitori a prendere parte nel ruolo di visitatori insieme a Giorgio Pasotti, Donatella Finocchiaro e Niccolo Calvagna, alle riprese del Film “Mio papà”. Per la regia di Giulio Base, affermato attore, regista e sceneggiatore, “Mio Papà” affronta il tema delicato e attualissimo della famiglia allargata; la trama è incentrata sul rapporto tra il bambino ed il compagno della madre è una storia che si intreccia anche con la passione per il mare e per le creature che lo popolano. Si tratta di una coproduzione Movie And e Rai cinema e con il supporto del Ministero per i Beni Culturali e la collaborazione della Fondazione Marche Cinema. Tutte le comparse e le maestranze sono reperite nel territorio locale, che – per volontà sia di Base che dei produttori – avranno  un ruolo di primo piano nel film. La storia e la sceneggiatura sono opera del regista e attore Giulio Base e di Giorgio Pasotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La trama: Lorenzo (Giorgio Pasotti) è un trentacinquenne a cui piace la vita e la  libertà,  lavora come subacqueo su una piattaforma al largo della costa adriatica. Nella sua professione è uno dei migliori, non vuole nessun legame e se scende sulla terraferma è solo per divertirsi, finche’ una sera incontra Claudia, ( Donatella Finocchiaro) bella, diversa dalle altre. Con lei è subito amore ma Claudia non è sola ha un figlio, Matteo. Lorenzo vede la cosa come un ostacolo, un problema, ma la dolcezza del piccolo Matteo (Niccolò Calvagna recentemente molto apprezzato nella pellicola Anni Felici di Daniele Luchetti) lo seduce pian piano e anche il suo carattere in qualche modo si modifica… nasce tra i due una sorta di complicità, affetto, quasi un rapporto tra padre e figlio. Lorenzo insegna a Matteo l’amore per il mare anche attraverso la conoscenza diretta sia sott’acqua che all’ Acquario, dove lui in una giornata invernale lo accompagnerà per fargli conoscere squali, pinguini, razze e tutto il mondo marino che vive nell’Acquario di Cattolica. La scelta da parte della produzione Movie And del film “Mio papà’” è andata sull’Acquario di Cattolica per la sua location  particolare e storica, strutturata sul mare Adriatico - area dove si svolge in gran parte il film - all’interno di edifici che ricordano una flotta navale. Ma soprattutto per la sua mission di coniugare educazione, divertimento ed emozione in esperienze uniche e significative. Il Film uscirà nelle sale cinematografiche a Natale 2014. Chi vuole far parte di questa storia, a titolo gratuito,  può mettersi in contatto con l’Acquario di Cattolica, telefonando allo  0541.  8371 - 0541 837 430. Le riprese si svolgeranno lunedì 9 dicembre l’appuntamento è dalle ore 14.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento