Acquista I-phone 4s invisibile: truffato giovane leccese

Già pregustava di aver fatto l'affare, acquistando sul web un Iphone 4s versando un acconto di 250 euro. Ma dell'oggetto dei desideri nessuna traccia

Già pregustava di aver fatto l'affare, acquistando sul web un Iphone 4s versando un acconto di 250 euro. Ma dell'oggetto dei desideri nessuna traccia. L'articolo infatti non è stato mai recapitato. Vittima dell'ennesimo raggiro su internet un leccese di 21 anni, residente a Bellaria Igea Marina. Il giovane si è rivolto alla Polizia Postale di Rimini, denunciando la truffa. Subito sono le iniziate le indagini degli inquirenti.

Verificando l'indirizzo ip dell'annuncio e l'indirizzo del bonifico dove è stato pagato l'invisibile i-phone è stato possibile rintracciare il truffatore: si tratta di un barese di 36 anni, già noto alle forze dell'ordine per simili precedenti. Per il malvivente è scattata l'ennesima denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento