rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Addio a Gino Strada, un mese fa un suo intervento a un festival a Rimini

Si è spento il chirurgo e fondatore di Emergency, la sua riflessione su una sanità inclusiva al Web Marketing Festival, una delle sue ultime uscite pubbliche

Gino Strada, medico e fondatore della ong Emergency, è morto venerdì a 73 anni. Una notizia accolta in tutto il mondo con grande dolore. La figlia Cecilia ha pubblicato un forte e coraggioso post ringraziando tutti per i messaggi che sta ricevendo, ma è impossibilitata a rispondere perché si trova in mezzo al mare a salvare vite umane. Proprio quello che faceva suo padre. 

La sua voce Gino Strada sul tema "vita" e "sanità inclusiva" che salva vite l'aveva fatta sentire un mese fa a Rimini. Il chirurgo di guerra per il Comitato internazionale della Croce Rossa in scenari come l'Afghanistan e la Somalia, era intervenuto, in videocollegamento con la platea, al Web Marketing Festival. Un ritorno a Rimini, anche se a distanza. In città inoltre un gruppo di Emergency è attivo a Rimini dal 1996 portando avanti il suo grande impegno.

A ricordarlo con affetto, stima e grande dispiacere per la sua perdita sono tanti politici riminesi, dal sindaco Andrea Gnassi ai candidati sindaco Jamil Sadegholvaad e Gloria Lisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Gino Strada, un mese fa un suo intervento a un festival a Rimini

RiminiToday è in caricamento