rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Riccione

Addio a "Jimmy il fenomeno", habituè della Perla Verde per le sue vacanze

L'attore e caratterista si è spento a 86 anni, il cordoglio del mondo del cinema

Si è spento a 86 anni Jimmy il fenomeno, l'attore e caratterista che, negli anni 70 e 80, è stato protagonista di tante pellicole considerate di Serie B. Era una presenza fissa di contorno in decine di film comici degli anni Ottanta, ma a rendere il suo volto noto al grande pubblico contribuì anche "Drive In". L'attore, abbandonate le scene, era un hanituè di Riccione ed era solito alloggiare all'hotel Mediterrano di piazzale Roma per le sue vacanze. Diabetico, abbastanza lucido ma con la salute cagionevole, da sei anni il foggiano Jimmy il Fenomeno (all'anagrafe Luigi Origene Soffrano, 78 anni, uno tra i più popolari caratteristi del cinema 'trash' italiano) viveva su una sedia a rotelle nell'istituto Casa per coniugi, di Milano. 

"Sono caduto in disgrazia", diceva a Sorrisi.com, il sito di Tv Sorrisi e Canzoni, e ora medita di chiedere anche il sussidio Bacchelli. Ovvero quel contributo statale che va a coloro che si siano "distinti nel mondo dell'arte, della cultura, dello spettacolo e dello sport". "Qui mi trovo bene, e ho anche una piccola pensione sociale e d'accompagnamento - dice - ma detratte le tante spese di assistenza mi restano solo 120 euro al mese. Devo pur vivere. Per questo con mio fratello Mario e un amico abbiamo chiesto un aiuto economico ai miei fan su Facebook, e ora puntiamo al sussidio Bacchelli". 

E a chi pensava che i lazzi trash delle commedie di serie B non meritassero l'attenzione prestata in passato a personaggi considerati di livello più 'alto', Jimmy rispondeva: "Solo gli stupidi sottovalutano i benefici della comicità e del sorriso. Ho avuto molto dallo spettacolo, ma credo che anche questo Paese mi debba qualcosa. Intanto, lancio la campagna: 'Un euro per salvare Jimmy il Fenomeno'. Se tutti quelli che mi apprezzano versassero anche un solo euro sulla mia carta PostePay (numero 4023 6005 6428 8613, intestata a Luigi Origene Soffrano) mi aiuterebbero a superare meglio questo momento di difficoltà".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a "Jimmy il fenomeno", habituè della Perla Verde per le sue vacanze

RiminiToday è in caricamento