Addio alla presidente del Moto Club Misano Adriatico, Irene Morolli

Il ricordo del sindaco Stefano Giannini: "si tratta di perdita incolmabile non solo per la nostra comunità ma anche per i tanti motociclisti che sono diventati “grandi” grazie alla sua professionalità e alla sua passione"

Dopo una lunga malattia, si è spenta nella giornata di giovedì Irene Morolli, dipendente Comunale di Misano Adriatico nel settore Tributi e storico Presidente del Moto Club Misano. “Irene era una valida dipendente comunale e una figura insostituibile per le sue qualità umane in un settore difficile come quello dei tributi - l'ha il ricordata Sindaco di Misano, Stefano Giannini, unitamente a quello dello staff dell’ufficio sportivo del Misano World Circuit. - Sapeva infatti gestire i rapporti con il contribuente con umanità e buon senso. Irene condivideva con tutti noi romagnoli la passione per le moto e da decenni era la Presidente del Moto club Misano di cui era l'animatrice organizzando e collaborando in prima persona in manifestazioni di rilevanza anche di caratura internazionale insieme e in collaborazione con la federazione motociclistica italiana e il Misano World Circuit. Si tratta di perdita incolmabile non solo per la nostra comunità ma anche per i tanti motociclisti che sono diventati “grandi” grazie alla sua professionalità e alla sua passione. Possiamo affermare senza giri di parole che Misano e il territorio circostante sono diventati un punto di riferimento a livello nazionale anche per merito di persone come Irene. Alla famiglia vanno le nostre più vive condoglianze".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento