rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Addio alla vice prefetto Chiara Pintor, aveva lavorato anche a Rimini

Emma Petitti: "La conoscevo personalmente e fin dall'inizio ne ho apprezzato la serietà e l'impegno con cui svolgeva il suo ruolo, al servizio della comunità e della sicurezza collettiva"

E' scomparsa improvvisamente la notte scorsa Chiara Pintor, 57 anni, vice prefetto vicario. Attualmente lavorava in prefettura a Modena, ma negli scorsi anni aveva prestato servizio alle Prefetture di Rimini, Forlì e Bologna.  Laureatasi con lode nel 1987 in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bologna, era entrata nell'Amministrazione civile dell'Interno nel 1991.

A ricordarla tanti politici e amici riminesi, fra cui la presidente dell'Assemblea legislativa dell'Emilia Romagna Emma Petitti e il presidente della Provincia Riziero Santi che scrive: "Sono profondamente addolorato per la prematura scomparsa della dottoressa Chiara Pintor già Vice Prefetto Vicario a Rimini e ora Vice Prefetto Vicario della Prefettura di Modena.
Una persona molto capace e attiva con la quale ho avuto il piacere di collaborare e che ha dato un contributo importante nei diversi tavoli istituzionali ed in particolare di Protezione Civile nel nostro territorio. Ai suoi famigliari va il mio personale cordoglio, e la riconoscenza della comunità riminese".

Emma Petitti ricorda: "La conoscevo personalmente e fin dall'inizio ne ho apprezzato i modi cordiali, la professionalità, la serietà e l'impegno con cui svolgeva il suo ruolo, al servizio della comunità e della sicurezza collettiva. Una notizia che è davvero un colpa al cuore, anche per la giovane età".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio alla vice prefetto Chiara Pintor, aveva lavorato anche a Rimini

RiminiToday è in caricamento