rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Misano Adriatico

Addio alla storica fan di Jorge Lorenzo, il Misano World Circuit piange la sua fedele collaboratrice

Ha destato molta commozione l’addio di Silvia Ciavatti, un volto storico del motociclismo e del Misano World Circuit. Se ne è andata a soli 52 anni dopo una lunga malattia

Ha destato molta commozione l’addio di Silvia Ciavatti, un volto storico del motociclismo e del Misano World Circuit. Se ne è andata a soli 52 anni dopo una lunga malattia che aveva combattuto per diversi anni. Il destino ha voluto che il suo cuore smettesse di battere proprio a poche ore dalla partenza della MotoGp che tanto seguiva e di cui era una grandissima appassionata. In particolare era una super tifosa di Jorge Lorenzo, che in molte occasioni aveva seguito anche in trasferta nelle varie tappe del moto mondiale.

Per molti anni Silvia, riminese doc, è stata una colonna portante della sala stampa della MotoGp, ma era impegnata per l’organizzazione della logistica anche in tanti altri autodromi e in molti eventi si occupava anche di accoglienza in Fiera. Tra i ricordi anche quello di Cesare Trevisani, che condivideva con lei gli impegni al circuito di Misano: “Ciao Silvia, amica e grande professionista. Ridevi quanto ti dicevo: tan ste zò un zir! Adesso hai preso un’altra strada, proprio nel giorno della MotoGP, il tuo mondo da sempre. Oggi la sala stampa è triste, ma c’è tristezza enorme in tutti quelli che ti hanno conosciuta. Si fa davvero fatica ad accettarlo, buon viaggio cara Silvia”.

Toccanti le parole dell’amica Francesca attraverso i social: “Te ne sei andata portandoti via una parte di me. In queste ore i ricordi, le nostre frasi pazze, i nostri interminabili vocali che potevano diventare una compilation e vincere il disco di platino, le nostre esperienze, le confidenze. Commentare la MotoGP, le chiacchiere da paddock, la nostra Montecarlo. Io ti rivoglio qui, anche a darci le testate per poi abbracciarci. Perché diciamolo un po’ testona lo sei. Ho ancora bisogno di te”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio alla storica fan di Jorge Lorenzo, il Misano World Circuit piange la sua fedele collaboratrice

RiminiToday è in caricamento