rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca

Niente più mascherine in ospedali e mezzi pubblici: cosa cambia dal 1 ottobre

A meno di ripensamenti dell'ultimo minuto dunque potremo dire addio all'obbligo, anche se è probabile che in alcuni casi i dispositivi di protezione resteranno raccomandati

Il 30 settembre scade l’obbligo di indossare le mascherine su bus, treno, metro e negli ospedali, ambulatori medici e Rsa. A meno di ripensamenti dell'ultimo minuto dunque potremo dire addio all'obbligo, anche se è probabile che in alcuni casi i dispositivi di protezione resteranno raccomandati. Il governo Draghi (che resterà in carica ancora per poco) non sembra intenzionato ad approvare un'ulteriore proroga. Sarà il prossimo esecutivo, eventualmente, a decidere se e come intervenire. Ma tutto fa pensare che nella strategia di contrasto al Covid ci sarà un cambio di rotta.

Il 31 ottobre scadranno poi i protocolli di sicurezza sui luoghi di lavoro, che tra le altre cose prevedono ancora l'uso delle mascherine al chiuso quando non si può mantenere il distanziamento, ed anche in questo caso le parti sociali non sembrano intenzionate a continuare sulla via dell'obbligo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente più mascherine in ospedali e mezzi pubblici: cosa cambia dal 1 ottobre

RiminiToday è in caricamento