Adescato da due donne sul web, al momento dell'incontro viene rapinato

Due giovani donne, una 23enne di Riccione e una 25enne di Avellino, sono state arrestate dai carabinieri della compagnia di Riccione per rapina aggravata in concorso

Due giovani donne, una 23enne di Riccione e una 25enne di Avellino, sono state arrestate dai carabinieri della compagnia di Riccione per rapina aggravata in concorso. L'indagine è partita dalla denuncia di un operaio 30enne di Cesena, adescato dalla 23enne sul social network Badoo . I due si erano dati appuntamento il 23 giugno scorso nel parcheggio di una nota discoteca di Riccione.

Non appena giunto con la propria auto e fatta  salire la ragazza,è stato minacciato con un coltello e fatto scendere dall’auto. La complice della 23 enne, lo ha colpito ad un braccio con un bastone e, insieme all’amica, che continuava a minacciare il malcapitato con il coltello a serramanico, si è fatta consegnare il portafoglio, con all’interno 300 euro nonché un telefono cellulare. Dopo la rapina le due ragazze si si sono date alla fuga in sella a due biciclette, ma, essendo state dopo poco raggiunte dal ragazzo in auto, le hanno abbandonate, scappando a piedi all’interno di un parco pubblico dove hanno fatto perdere le loro tracce. I carabinieri accorsi sul posto hanno recuperato le 2 biciclette, risultate rubate, , mentre il rapinato riportava trauma contusivo al polso sinistro con prognosi di 10 giorni.

I carabinieri sono riusciti a rintracciarle grazie alle intercettazioni telefoniche ed ai profili sui social network e gli accertamenti hanno permesso di appurare che le due donne avevano messo a segno una rapina anche il 23 luglio scorso in un supermercato di Misano Adriatico. La 23enne, M.N. è stata fermata a Riccione, dove risiede, mentre la 25enne, D.V. è stata arrestata ad Avellino. I militari non escludono che le due donne abbiano adescato altri ragazzi sempre su siti di incontri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento