menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Adriacold, un progetto europeo per favorire il conto termico negli hotel

La Provincia di Rimini è partner del progetto Ipa Adriatico denominato Adriacold (Diffusion of Cooling and refreshing technologies using the solar energy resource in the Adriatic regions)

La Provincia di Rimini è partner del progetto Ipa Adriatico denominato Adriacold (Diffusion of Cooling and refreshing technologies using the solar energy resource in the Adriatic regions), che ha come obiettivo studiare, valutare e costruire prototipi di nuove tecnologie per il riscaldamento e il raffrescamento degli ambienti negli edifici dell’area Adriatica, con il fine di ridurre la dipendenza dai combustibili fossili.

La Provincia di Rimini tramite il progetto dovrà realizzare azioni volte a migliorare l’efficienza energetica degli edifici, tenendo conto delle caratteristiche  climatiche della nostra area. Si potrà quindi arrivare a proporre insieme agli altri partner, l’elaborazione di veri e propri prototipi di impianti innovativi per il riscaldamento e il raffrescamento degli edifici.

In particolare tra le azioni previste dal progetto, la Provincia di Rimini dovrà curare l’installazione, la manutenzione ed il monitoraggio di un impianto solare termico per il raffrescamento (solar cooling), che dovrà essere collocato presso un albergo della provincia di Rimini. Va infatti considerato  che il comparto turistico può svolgere un ruolo cruciale nei prossimi anni per l’implementazione di politiche tese alla riduzione dei consumi e all’efficientamento degli energetico degli hotel.

La Provincia di Rimini ha perciò approvato il Bando di selezione di un albergo per l’installazione, sulla superficie piana e libera di un tetto di almeno 200 metri quadrati, di un impianto solare per la produzione di energia per il raffrescamento di parte o di tutto l’immobile. Il bando integrale con tutte le modalità e condizioni di partecipazione è pubblicato sull’Albo Pretorio dell’Ente on-line https://albopretorio.provincia.rimini.it/uliss-e/home.aspx ed è reperibile al seguente indirizzo internet:  https://www.provincia.rimini.it/progetti/energia/mn_progetti.htm (per info 0541-716227).

Le domande dovranno  pervenire entro e non oltre il 31 maggio. La partecipazione è gratuita e la Provincia sosterrà le spese per l’installazione, la manutenzione ed il monitoraggio dell’impianto. Il sistema di solar cooling viene incentivato anche dal nuovo Conto Termico. Questo Conto prevede risorse pari a 700 milioni di euro a disposizione dei privati, per interventi di produzione di energia termica da fonti rinnovabili e sistemi ad alta efficienza, con specifico riferimento all’installazione di collettori solari termici, anche abbinati a sistemi di solar cooling. Per avere maggiori informazioni sul Conto Termico si consiglia di visionare il seguente link:  https://www.gse.it/it/Conto%20Termico/Pages/default.aspx Per illustrare tutte le possibilità e le opportunità di questo meccanismo di incentivo, il giorno 20 giugno a Bologna si terrà un convegno sul Conto Termico, organizzato dalla Regione Emilia Romagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ragazzino terribile arrestato dopo un'escalation di furti e rapine

  • Cronaca

    La certificazione per l'Isee si può chiedere anche alle Poste

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento