AdriaMuse, il progetto per la valorizzazione turistica della Rimini Romana

Presentato AdriaMuse, il Progetto Europeo cofinanziato dal Programma IPA Adriatico, che intende promuovere la valorizzazione turistica dei musei e del patrimonio culturale sulle due sponde del Mare Adriatico

Foto di repertorio

Presentato AdriaMuse, il Progetto Europeo cofinanziato dal Programma IPA Adriatico, che intende promuovere la valorizzazione turistica dei musei e del patrimonio culturale sulle due sponde del Mare Adriatico. Erano presenti Enzo Finocchiaro, Dirigente della Provincia di Rimini e  Responsabile del Progetto Adriamuse, e Maurizio Biordi Direttore dei Musei Comunali. La Provincia di Rimini, coordinatore dell’intero progetto, ha messo in  campo strumenti ed interventi concreti per il raggiungimento di tale obiettivo, in raccordo con i Partner italiani e stranieri, in particolare la Regione Istriana.

Nell’ambito della Azione-Pilota “L’Antico Adriatico nel presente dei turisti”, che la Provincia ha ideato, in stretta e fattiva collaborazione con il Comune di Rimini,  Partner associato del Progetto ed in particolare con il Museo della Città, numerose sono state le novità messe in campo, a partire dalla predisposizione della Mostra “La Navigazione Antica nell’Adriatico”,  ancora visitabile nei locali del Museo, inaugurata (nella versione in inglese)  a Pola il 22 Agosto,  che comunque “vivrà” anche come APP scaricabile gratuitamente.   

Nel corso della conferenza stampa sono stati illustrati gli obiettivi dell’iniziativa pilota  volta in generale a valorizzare turisticamente la Rimini Romana. Sono stati mostrati in particolare gli strumenti promozionali messi a punto per i differenti target: la mappa della Rimini romana, in italiano ed inglese, la APP  dedicata ad Ariminum per smartphone e tablet, il Manuale del Giovane Marinaio Romano, (disponibile anche come APP)  il Puzzle del Mosaico delle Barche, il modello di nave oneraria romana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento