rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

E' boom di prenotazioni, in vista dell'Adunata il 65% degli hotel aperti non ha più camere disponibili

VisitRimini ha realizzato un sondaggio che, a più di un mese dall’evento, delinea un trend di richieste che non accenna a diminuire

Sarà tutto esaurito negli hotel di Rimini per l’Adunata degli Alpini, che si terrà dal 5 all’8 maggio prossimi. VisitRimini, ha realizzato un sondaggio che, a più di un mese dall’evento, delinea un trend di richieste che non accenna a diminuire. Ad oggi il 65% degli hotel che saranno aperti a maggio è al completo. La maggior concentrazione di strutture che non hanno più camere libere si trova a Marina Centro e nella zona Sud di Rimini, che sono le più richieste, in quanto prossime al clou dell’evento che sarà la sfilata di domenica 8 maggio. Ma anche la zona Nord si sta via via riempiendo. E non solo: tutta la costa è interessata ad ospitare i gruppi: da Gabicce a Gatteo si sono proposte molte strutture.

Adunata Nazionale - Il programma della quattro giorni

Domenica 8 maggio - Ecco l'ordine di sfilamento

VisitRimini, che è l’accommodation partner ufficiale dell’Adunata, in collaborazione con il Comune e con gli imprenditori privati locali, ha predisposto l’Alpino Pass. Si tratta di un pacchetto di servizi offerto a chi prenota per le vie ufficiali e che comprende: 2 lettini in spiaggia al prezzo di 1 (presso gli stabilimenti convenzionati), ingresso gratuito al Museo della Città e alla Domus del Chirurgo, ingresso scontato ai Parchi: Italia in Miniatura, Oltremare, Acquario di Cattolica. Anche il Museo dell’Aviazione, per l’occasione, offrirà l’ingresso scontato. Nel pacchetto è compresa la Rimini Style Card gratuita, con la quale usufruire di sconti speciali, offerte o omaggi presso 40 attività del territorio riminese in tema di ristorazione, noleggio bici e e-bike, shopping, libri, bellezza e benessere. Il tutto con la garanzia dell’assistenza 7 giorni su 7 da parte degli uffici della Dmc.

Sono previste anche le visite guidate ai musei, in particolare al Part, museo d’arte contemporanea e al Fellini Museum, unico museo monografico al mondo dedicato al celebre artista nato a Rimini. Sono in preparazione anche le visite guidate alla città, per far conoscere i periodi storici che ne hanno fatto grande la cultura, oltre alle esperienze alla scoperta delle tradizioni gastronomiche, della vita all’aria aperta e dell’entroterra. Infine, sono molti i gruppi che stanno prenotando le escursioni in giornata alla volta dei tesori d’arte offerti dalla Romagna.

"Vogliamo rivolgere un invito agli Alpini e alle loro famiglie, a vivere Rimini e il suo territorio a tutto tondo nei momenti liberi - afferma Valeria Guarisco, destination manager di VisitRimini -. L’Adunata, oltre ad essere una grande festa per la città, è un’importante occasione di promozione per Rimini e il suo territorio. Parliamo di molte persone che visitano la nostra città per l’evento e che hanno così modo di conoscerla e apprezzarla. E anche se hanno avuto modo in passato di trascorrere qualche giorno a Rimini, questa è l’occasione per mostrare loro tutto il nuovo restyling cittadino, che ne ha aggiornato la vocazione turistica, aggiungendo, come sappiamo, grandi novità in termini culturali, di wellness e di sostenibilità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' boom di prenotazioni, in vista dell'Adunata il 65% degli hotel aperti non ha più camere disponibili

RiminiToday è in caricamento