menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto, trovato l'accordo per i voli con Russia e Ucraina

La compagnia e lo scalo - fa sapere la Livingston in una nota - "hanno definito e risolto le questioni aperte in ordine alle destinazioni e ai biglietti relativi alla stagione Iata Winter (Invernale) 2012-2013"

E' fumata bianca tra l'aeroporto di Rimini e la compagnia aerea Livingston. La stessa compagnia, giunta a Rimini dopo il tracollo di Wind Jet, comunica di  aver raggiunto un accordo con l'aeroporto Federico Fellini di Rimini. La compagnia e lo scalo - fa sapere la Livingston in una nota - "hanno definito e risolto le questioni aperte in ordine alle destinazioni e ai biglietti relativi alla stagione Iata Winter (Invernale) 2012-2013", a "seguito dell'ok dell'Enac (Ente nazionale aviazione civile) del 24.10.2012, in relazione ai diritti di traffico concernenti i collegamenti da e per l'Ucraina (Kiev) e da e per la Russia (Mosca e San Pietroburgo)".

Confermata dunque "la reciproca collaborazione per i voli di linea sullo scalo di Rimini-San Marino", con questo programma invernale: Ucraina-Kiev dal 29.11.2012 al 28.03.2013 (giovedì una partenza da Rimini e una da Kiev); Russia-Mosca Domodedovo dal 2.11.2012 al 29.03.2013 (venerdì una partenza da Rimini e una da Mosca) e Russia-San Pietroburgo dal 3.11.2012 al 30.03.2013 (sabato una partenza da Rimini e una da San Pietroburgo).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento