Affidata ad Anthea la manutenzione delle strade di Santarcangelo

L’assessore Sacchetti: “Rafforziamo il rapporto con Anthea che ci ha consentito di migliorare la situazione complessiva delle strade comunali e dare risposte concrete ascoltando le indicazioni dei cittadini”

Anche per il 2017 la manutenzione delle strade comunali è affidata ad Anthea. Lo ha stabilito la Giunta, rinnovando fino al 31 dicembre 2017 la convenzione con la società in house di cui il Comune di Santarcangelo fa parte. Anthea dunque continuerà ad occuparsi della manutenzione ordinaria delle strade comunali, della segnaletica orizzontale e verticale nonché della risagomatura e pulizia dei fossi stradali, mentre all’Amministrazione comunale restano le funzioni di programmazione e controllo. L’affidamento dell’incarico alla società in house avviene alle stesse condizioni degli anni precedenti, con un importo complessivo di circa 416mila euro iva compresa per 12 mesi. La scelta di rivolgersi ad Anthea per la manutenzione delle strade comunali – dovuta alle limitazioni imposte al bilancio comunale e alla riduzione del numero di dipendenti, che non consentono più di gestire internamente il servizio – ha trovato positivo riscontro nel primo anno e mezzo di affidamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sul fronte delle manutenzioni stradali non solo confermiamo la scelta fatta nel 2015, ma rilanciamo rafforzando la collaborazione con Anthea”, dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Filippo Sacchetti. “Questo perché l’operato della società in house si è dimostrato puntuale e conforme agli standard di qualità e quantità richiesti dall’Amministrazione comunale, anche grazie a un confronto continuo tra i nostri tecnici e quelli di Anthea. Il dialogo alla pari con un soggetto altamente specializzato e fortemente operativo sul territorio ha consentito di coniugare programmazione di medio termine e interventi dettati dalle necessità contingenti. Siamo così riusciti a migliorare la situazione complessiva delle strade comunali e ad affrontare le situazioni critiche emerse di volta in volta, ascoltando le indicazioni raccolte dai cittadini e facendo tutto il possibile per dare risposte concrete in tempi ragionevoli. Partendo dal presupposto che i progetti di valorizzazione e riqualificazione si possono realizzare solo se c’è una solida base in termini di manutenzione dell’esistente, crediamo che la convenzione con Anthea sia stata la scelta giusta per mettere a regime la gestione delle strade comunali anche dal punto di vista dell’efficienza di bilancio. I risultati sono lì a dimostrare che anche questo – conclude l’assessore Sacchetti –  è un modo per dare più valore alla città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento