menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lotta all'abusivismo, fermati 16 venditori al Parco Pertini

Un controllo del Parco Pertini dove molteplici cittadini nei giorni scorsi avevano lamentato la presenza di venditori ambulanti che importunavano

Nella mattinata di venerdì , a seguito di una telefonata giunta al 112 da parte della Sala Operativa della Questura di Rimini, il Comando Provinciale dei Carabinieri ha inviato alcune pattuglie in ausilio ad alcuni agenti della Polizia Municipale rimasti vittime di aggressione da parte di alcuni venditori ambulanti durante un servizio antiabusivismo commerciale. Nel corso delle attività di ricerca dei responsabili veniva individuato un cittadino Senegalese che, riconosciuto tra quelli che avevano preso parte all’aggressione, veniva assicurato alla giustizia.

Nel primo pomeriggio, inoltre, circa 30 Carabinieri, nell’ambito dei già pianificati servizi antiabusivismo e nell’ottica di una strategia d’azione condivisa con tutte le altre compagini operative sul territorio, procedevano ad effettuare un controllo del Parco Pertini dove molteplici cittadini nei giorni scorsi avevano lamentato la presenza di venditori ambulanti che importunavano e creavano una certa situazione di degrado nella zona. Nel corso del servizio sono stati fermati 16 cittadini Senegalesi e sono stati sequestrati centinaia di oggetti di pelle con verosimile marchio contraffatto. La posizione di 5 stranieri è tuttora al vaglio per ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale. Per gli altri sono in corso accertamenti per verificare la posizione lecita sul territorio nazionale. Infine sono in corso anche attività al fine di accertare l’eventuale loro coinvolgimento nell’aggressione a personale della Polizia Municipale di Rimini di questa mattina.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento