Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Aggiudicate all'asta le Industrie Valentini: ecco chi è il nuovo acquirente

I sindacati: "Ora tutela per circa 120 addetti al ramo produttivo che troveranno occupazione presso la nuova società entro settembre"

Le Industrie Valentini di Rimini da venerdì cambieranno il loro nome in Marinelli. Con la conclusione dell'asta del Tribunale di Rimini, la storica azienda del settore legno-arredo è stata infatti aggiudicata al nuovo acquirente, il gruppo Marinelli dell'omonimo imprenditore marchigiano del settore, che ha vinto la gara per l'affitto e la successiva vendita. I sindacati, Fillea Cgil- Filca Cisl- Feneal Uil, assicurano fin da ora il proprio impegno nel chiedere un confronto con il nuovo imprenditore "per tutelare al meglio tutti i lavoratori, attualmente circa 120 addetti al ramo produttivo che troveranno occupazione presso la nuova società entro settembre". A questo proposito le organizzazioni sindacali citano il Codice civile sul "Mantenimento dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimento d'azienda".

L'unica offerta arrivata all'asta è stata quella del gruppo Marinelli: l'aggiudicazione del ramo d'azienda produttivo è stata quella prevista dal bando come base d'asta, ovvero 60.000 euro annui, oltre Iva, per l'affitto, e 2.900.000 euro, oltre oneri fiscali, per l'acquisto, da corrispondersi entro cinque giorni dal decreto di chiusura del concordato preventivo. Entro il termine di 10 giorni potranno essere presentate offerte migliorative- almeno pari al 10% del prezzo di provvisoria aggiudicazione- unitamente a un assegno di importo pari al 10% del prezzo offerto per l'acquisto a titolo di deposito cauzionale. In questo caso si procederà ad una nuova gara. Dunque, restano ancora 10 giorni di attesa per confermare o meno l'acquisto da parte del gruppo Marinelli. (fonte Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggiudicate all'asta le Industrie Valentini: ecco chi è il nuovo acquirente

RiminiToday è in caricamento